Top

Mescalina Backpacker

SUTAMARCHAN

Dalla piccola stazione di Villa de Leyva prendiamo un bus, 1,3€, diretto a Chiquinquira che i mezz’ora ci porta a Sutamarchan, lasciandoci sulla strada principale.

villa de leyva terminal

Ci portiamo dietro gli zaini perché abbiamo deciso che entro sera dobbiamo arrivare a San Gil.

Sutamarchan, 2100 slm, 5000 abitanti, fondata nel 1556, è piccola e tranquilla, c’e la solita piazza con la solita grande chiesa, tutto è pulito e preciso, anche qui sembra di essere in uno di quei villaggi alla zorro.

satumarchan colombia

La città non è turistica e da vedere non c’è niente ma il motivo per cui siamo venuti è perché come scrive la Lonely, Sutamarchan è la capitale Colombiana della Longanizza, una salsiccia lunga una ventina di cm di carne di maiale ma non tritata come nelle nostre ma con carne a piccoli pezzetti.

E noi amanti del maiale non potevano certo non venirci.

Praticamente ci facciamo il giro di tutti e 3 i maggiori locali della città, El Fogata, La Fabrica de Longaniza e il Robertico, per noi quello migliore, assaggiando tutte le varianti della Longaniza e di tutta la carne di maiale disponibile.

robertico satumarchan

Al Robertico un piatto misto carne per una persona molto abbondante con Longaniza, costolette, salsiccia grande nera, banana e yuca fritta, arepas e patate costa circa 5€, la birra nemmeno 1€.

longaniza

Rifocillati, sazi e soddisfatti sia dell’ottima mangiata che dalle prime impressioni che abbiamo della Colombia fermiamo proprio davanti al Robertico un minibus per Chiquinquira, i bus passano ogni 10 minuti e in 45 minuti al costo di 2€ arriviamo alle stazione della città.

Chiquinquira

Il Terminal è abbastanza grande, nuovo e efficiente, come tutti e ripeto tutti i terminal dei bus della Colombia, certo quelli dei villaggi più piccoli sono un po’ “retrò” e spartani ma mai disorganizzasti e confusionari.

Chiquinquira bus

Facciamo il biglietto con la compagnia Reina, prendiamo un bus nuovissimo, con wi-fi, tv e bagno e al costo di 8€ in 4 ore, arriviamo a San Gil.

COLOMBIA 2° Villa de Leyva, la perla coloniale della Colombia - G°2
COLOMBIA 4° Arrivo a San Gil - La capitale degli sport estremi

post a comment