Top

Mescalina Backpacker

PARTENZA PER AMSTERDAM

Capitolo 1 – Puntata Pilot

Pilot perché se non vi piace questa puntata Wallylalli non scriverà più e si ritirerà dalla scena pubblica.

partenza per amsterdam

Se invece vi piace ha pronte più di 20 puntate.

A voi la decisione.

Giorno 1

Dopo vari confronti e briefing precauzionali e’ arrivato il momento per i quattro partecipanti (io, claudio, andrea ed enrico) della tanto attesa partenza per questa nuova tappa….l’Indonesia.

indonesia

L’Indonesia non attira di solito tanti turisti europei….le a domanda sorge appunto spontanea…….

Perché l’Indonesia?

Risposta…..BO…

indonesia

Principalmente, sono sincero, il lato economico e’ stato quello che ci ha fatto prendere la decisione finale anche perché con il volo a poco più di 700 euro senza spese extra e i calcoli per le future spese (calcoli fatti dal super tirchio Enrico) da affrontare in loco, ci aggiravamo ad una spesa massima totale di circa 1500 euro per 24 giorni totali.

Non male.

Il viaggio inizia subito come al solito con il piede sbagliato anche perché prima Claudio in auto poi Andrea in aeroporto dimenticavano una cosa poco influente e che non serve mai per affrontare un viaggio………il PASSAPORTO.

Per fortuna con preghiere e scongiuri pronunciati in varie lingue la situazione di li a poco veniva risolta.
Ci imbarchiamo finalmente per questo lungo viaggio e la prima tappa e’ lo scalo in posticino molto tranquillo……AMSTERDAM.

partenza per amsterdam

Fortunatamente nessuno di noi ha necessita’ di utilizzare sostanze stupefacenti anche perché affrontare un viaggio di 20 ore di aereo in condizioni psicofisiche precarie sinceramente ci impaurisce un po’.
Allora sotto mia spinta ci dedichiamo all’altro aspetto meno traumatico e più soddisfacente che si può trovare ad Amsterdam…..IL SESSO………….

Macchè, ve piacerebbe, come al solito il mio input per sollevare il morale viene subito oscurato da Enrico che incomincia con i suoi moralismi contro il sesso a pagamento.

Come al solito dobbiamo dirottare le nostre pulsioni sessuali al cibo e alla birra…

Grazie Enrico

amsterdam

PERU Storia
La fotografia turistica, un altro modo di viaggiare

Comments:

  • Marzo 5, 2015

    Questo articolo mi piace, anche se io avrei fatto diversamente da come hai fatto tu; me ne sarei fregato altamente dei discorsi di Enrico. Io ho visitato case di tolleranza in Spagna; mi sarebbe piaciuto ricevere consigli sui bordelli olandesi.
    L’Indonesia è un paese di cui so poco; non so neanche come è fatta la bandiera. Sicuramente avrai tante cose da raccontare quando arriverai là.

    reply...
  • mgmush28

    Marzo 6, 2015

    Ciao, vuoi consigli su sui bordelli Olandesi, case i tolleranza in Spagna, night club in Thailandia???? Mi hai dato un ottima idea……sarà la prossima rubrica che inizierò.

    Comunque il viaggio è stato fatto nel 2012 quindi gli articoli sono tutti pronti per essere mandati ……

    reply...

post a comment