Home > Viaggiare > Assicurazione da Viaggio

Assicurazione da Viaggio

ASSICURAZIONE DA VIAGGIO

PREMESSA

Una delle domande che più  mi viene chiesta quando qualcuno cerca delle informazioni quando vuole partire per qualche viaggio Backpacker è:

Ma tu l’Assicurazione da Viaggio l’hai fatta?

E subito dopo:

Ma secondo te ce n’è bisogno?

Generalmente chi fa una vacanza con le classiche agenzie ha l’assicurazione compresa, ma noi, classici backpacker, zaino in spalla, che facciamo tutto da soli, non abbiamo niente.

Ecco quindi un pò di chiarimenti.

Le Assicurazioni da Viaggio si dividono in due categorie:

1) Quelle che quando hai un qualsiasi tipo di problema tu chiami e ti dicono loro dove andare, cosa fare e per di più senza anticipare un Euro (le migliori)

2) Quelle che ti rimborsano una volta tornato a casa

Ormai ci sono prodotti adatti a soddisfare ogni nostra esigenza, a qualunque prezzo e con standard di qualità elevati e internazionali.
Basta solo andare su internet, fare preventivi gratuti sui loro siti, leggendo bene tutte le clausole, massimali, che cosa si è coperto e scegliere quella che più ci piace.

TIPI DI ASSICURAZIONE DA VIAGGIO

– Viaggio Singolo
– Viaggio Annuale
– Viaggio Backpacker
– Viaggio Studenti
– Sci
– Annullamenti
– Sport e Avventure
– Infortunio Volo
– Viaggio di Gruppo
– Bagagli

assicurazione da viaggio

QUALE AGENZIA SCEGLIERE?

Sicuramente quella che più ci piace e ci soddisfa, le migliori secondo me sono:
– Columbus Assicurazione
– WorldNomads
– Europe Assistance
– Global Assistance
– Allianz
– Cover Wise
– Axa
– Holins

Fra quali destinazioni possiamo scegliere?

– Tutto il mondo
– Una nazione specifica
– Tutto il mondo tranne Usa e Canada
– Usa e Canada
– Europa
– Italia

QUALI OPZIONI DEVONO AVEVRE?

P.s.S I Massimali sono molto ma molto importanti e variano da assicurazione ad assicurazione anche in modo considerevole

– Numero di viaggi consentiti (per chi fa l’annuale)
– Permanenza continuativa per un viaggio (sempre per chi fa l’annuale)
– Centro di Assistenza In Italia, in lingua Italiana, 24 ore a giorno, 7 giorni su 7
– Rimpatrio
– Viaggio famigliari in caso di decesso o ricovero assicurato
– Trasporto autombulanza
– Interruzione viaggio
– Annullamento viaggio
– Tutela legale
– Spese per responsabilità civile sia per le proprietà che per le persone
– Ritardo partenza
– Spese di ricovero e soccorso
– Spese chirurgiche
– Invio medicinali urgenti
– Cure dentistiche urgenti
– Infortunio in viaggio
– Rientro Salma
– Anticipo contante
– Spese ripresa viaggio
– Furto, smarrimento, incendio bagaglio ed effetti personali
– Rimborso spese di prima necessità per i bagagli smarriti e/o ti arrivano con più di 8 ore di ritardo
– Interprete telefonico
– Rimborso spese telefoniche
– Franchigia per ogni eventuale rimborso
– Assicurare anche il nostro compagno di viaggio

Quanto costano l’Assicurazione da Viaggio?

Domanda scontata e risposta scontatissima: dipende da cosa ci si vuole assicurare, per quanto, per dove e con che massimali.
Diciamo che un annuale con ottimo massimali con la Columbus sta sulle 130€, di norma, un viaggio singolo di 20 giorni lo possiamo trovare dalle 40 alle 80€.

CHI NON PUÓ ESSERE ASSICURATO?

– Persone con età superiore ai 75 anni
– Chi ha malattie croniche e psichiatriche
– Chi fa sport estremi, per questa categoria ci  sono assicurazioni a parte

COME VA FATTA?

L’ Assicurazione da Viaggio può essere fatta On-Line, con il certificato inviato direttamente via Email e la polizza può essere sottoscrivibile fino a qualche ora dalla partenza.

CONCLUSIONI

Io l’assicurazione da viaggio on line l’ho fatta solo una volta per il primo viaggio  nel 2008 da solo in Perù, con la Columbus poi, mi sono sempre affidato a due assicurazioni che ho privatamente, l’Inat e il Mutuo Soccorso, valide all’estero ma che ti rimborsano solo tornato in Italia.

Devo aggiungere però che, fortunatamente non ne ho avuto mai bisogno, se no non so cosa sarebbe successo, anche perchè il 99% dei posti che vado generalmente sono sempre fuori dai classici circuiti turistici.

Alla fine bisogna farla o no questa assicurazione?

In Europa secondo me ce la possiamo anche giocare, anche perchè con il trattato di Ehil ogni cittadino Europeo, ha in ogni stato Europeo gli stessi trattamenti.

Ma se andiamo fuori?

Per me si, anche se io sono l’esempio del contrario, ma ricordiamoci sempre che finchè va tutto bene siamo solo fortunati, quanto va male qualcosa, da un braccio rotto, ad u appendicite, ad un incidente stradale o all’eventualità di un rimpatrio d’urgenza, rimpiangeremo molto ma molto non aver fatto un OTTIMA Assicurazione da Viaggio.

Leggere per credere il Libro di B. OLLIVIER, La Lunga Marcia

No Show Rule
Dove Andare a ...... ?
You may also like
CILE Zaino – Cosa ho portato e come vestirsi per un viaggio in Cile

Leave a Reply