Home > Sudafrica > SUDAFRICA 19° Cape of Good Hope – Boulders Beach

SUDAFRICA 19° Cape of Good Hope – Boulders Beach

CAPE OF GOOD HOPE – BOULDERS BEACH

Lasciamo Hermanus e ci dirigiamo verso Cape Town, la nostra destinazione finale passando per il Capo di Buona Speranza, il mitologico Cape of Good Hope.

Il promontorio, distante un centinaio di Km da Hermanus e 40 da Cape Town, fa parte della riserva naturale di Cape Of Good Hope Nature Reserve, grande 8000 ettari su 40 km di costa.
 
Nel parco ci sono uccelli, struzzi, gnu, zebre, facoceri, babbuini mentre nel mare e sulla spiaggia Squali bianchi e Pinguini.
 
E noi proprio questi siamo venuti a vedere.

boulders beach
 
Dopo un oretta di macchina arriviamo così al Capo di Buona Speranza, sulla cui cima  Cape Point, c’è il faro più antico del SudAfrica, purtroppo ormai in disuso.
 
Cape of Good Hope fu raggiunto la prima volta da Bartolomeo Diaz nel 1487 che lo ribattezzo Capo Tempestoso, ma fu Vasco da Gama nel 1497 a circumnavigarlo facendo rotta verso le Indie.

cape of goode hope
 
É un posto leggendario e mitologico, simbolo della fine della Terra, un posto con acque violente, venti fortissimi, rocce appuntite e scogliere a picco, in cui sono nati leggende e miti senza tempo.
Come quella dell’Olandese Volante, un vascello fantasma che naviga in eterno senza una meta precisa e a cui un destino impedisce di tornare a casa.
 
Noi andiamo alla spiaggia di Boulders, Boulders Beach, nell’omonima città, La spiaggia dei pinguini.

boulders beach
 
Qui c’è una piccola spiaggia, che fa parte del parco, con ingresso a pagamento in cui c’è una colonna stanziale di 1000 pinguini Africani.

boulders beach
 
Le correnti fredde dell’Antartide, fanno si che queste acque siano ricchissime di pesce, il posto ideale per i pinguini.
 
Si lascia la macchina, si paga il biglietto, si entra nel parco e attraverso delle passerelle rialzate in legno si arriva a una piccola spiaggetta, Boulders Beach, dove, sempre, c’è questa colonia.
 
La particolarità è che i Pinguini, a cui puoi arrivare anche a toccare, vietato, proprio non ti filano per niente.
 
É anche un ottimo punto per la loro riproduzione con centinaia di nidi di cova artificiali e decine di piccoli e buffi pinguini.

boulders

SUDAFRICA 18° Whale Watching - Informazioni
SUDAFRICA 20° Cape Town
You may also like
SUDAFRICA 21° Sudafrica Viaggio Conclusioni finali
SUDAFRICA 20° Cape Town
SUDAFRICA 13° Cape Agulhas
SUDAFRICA 11° Da Parys a Knysna

Leave a Reply