Top

Mescalina Backpacker

CAMMINO DI SANTIAGO LIBRI

Il Cammino di Santiago ha da sempre rappresentato un’esperienza di viaggio unica, che ha ispirato moltissimi viaggiatori, studiosi e romanzieri.

La produzione libraria è vasta e variegata, non soltanto per quanto riguarda le guide, che presentano al lettore diversi spunti di viaggio, ma anche per quanto riguarda la narrativa.

Qui di seguito vi presentiamo una selezione di titoli interessanti per tutti coloro che si accingono ad affrontare questo viaggio.

CAMMINO DI SANTIAGO LIBRI – LE GUIDE

– Baz Edurne, Cammino di Santiago. con cartina, EDT lonely planet 2014.  Tutti i luoghi da vedere e i consigli degli esperti.

– Capizzi Maitan, A Santiago lungo il cammino primitivo e il cammino inglese, ed. Terre di Mezzo 2014. La descrizione dei due persorsi a piedi per raggiungere Santiago: il percorso primitivo, che parte dall’affascinante Oviedo e giunge fino a Lugo in Galizia passando per i Monti delle Asturie e il cammino inglese, un itinerario tutto galiziano tra spiagge e piccoli porti, che dura cinque giorni.Per ogni cammino gli itinerari, le cartine, le altimetrie, i luoghi da visitare, dove dormire e dove mangiare.

– Alberto Douglas Scotti, Cammino di Santiago di Compostela, ed. Whitestar 2014. Una guida pratica e maneggevole che contiene: cartine con aperture a finestra, che illustrano itinerario e altimetria delle tappe, informazioni e indirizzi utili, e un taccuino del pellegrino dove annotare pensieri, esperienze e impressioni.

– Irina Bezzi, A Santiago lungo il cammino portoghese, Terre di Mezzo 2014. A piedi o in bicicletta, da Lisbona a Santiago de Compostela attraverso un sorprendente Portogallo. In questa guida: le carte, le distanze tappa per tappa, dove trovare accoglienza, le informazioni pratiche su quando partire, cosa mettere nello zaino e quanto si spende. Inoltre, le indicazioni essenziali per godere delle opere d’arte che incontrerete lungo il cammino.

– AAVV, Guida al cammino di Santiago de Compostela in bicicletta, ed. Terre di Mezzo 2014. In bici dai Pirenei a Santiago de Compostela lungo l’antico tracciato del pellegrino medievale. Quindici giorni in sella attraverso alcune delle più belle regioni del Nord della Spagna. Tutto quello che c’è da sapere per mettersi in viaggio: le tappe, la fatica, i periodi migliori per partire, quanto si spende, come preparare la bicicletta, l’essenziale sull’arte e sui luoghi del Cammino.

– Fabrizio Ardito, Cammino di Santiago guida e taccuino di viaggio, ed. Touring 2013. Il taccuino dedicato al Cammino di Santiago è il compagno ideale di viaggio, su cui controllare la via di ogni giorno e dove scrivere note, pensieri, telefoni e ricette. Fondamentale per programmare il percorso – con la lunghezza delle tappe, i tempi, i dislivelli e tutti i punti sosta – e da conservare al ritorno. Piccolo, tascabile e comodo, questo taccuino, con la descrizione in dettaglio di ognuna delle 34 tappe dal confine francese a Santiago di Compostela, entra facilmente in una tasca o nello zaino. Poco peso, molte informazioni e tanto spazio per giungere alla meta e conservare i ricordi di un viaggio straordinario.

– Andreas Drouve, Il cammino di Santiago, Guide Marco Polo, EDT 2012. Tendenze, eventi, itinerari. Tutta la regione in tempo reale, siti web, app e blog e i consigli di chi ci vive. con carta estraibile.

Camino de Santiago, ed. Michelin. Di piccolo formato, pratica e maneggevole, con mappe e altimetrie.

CAMMINO DI SANTIAGO LIBRI – NARRATIVA VIAGGIO

– Jean Christophe Rufin, Il cammino immortale, Ponte alle Grazie 2013. Tra viandanti, mistici, coppiette in scarpe da ginnastica e turisti seduti sui sedili di comodi pullman, il medico e autore di best seller Jean-Christophe Rufin affronta il suo personale “apprendistato del vuoto”. Ottocento chilometri da Hendaye, all’estremo sud-ovest della Francia, fino alla maestosa Cattedrale di San Giacomo. Un’ “alchimia dell’anima” che non necessita di spiegazioni. Basta partire, lungo i sentieri o sulla carta poco importa. Come Rufin ben sa, il Cammino immortale è fatto per chi va alla ricerca di niente. Tranne la voglia di continuare ad andare.

cammino di santiago libri

– Marco Deambrogio, Le tre vie della vita. Il mio cammino di Santiago, ed. Ultra. Ottocento chilometri a piedi, uno straordinario percorso dai Pirenei all’Oceano, un pellegrino molto particolare: Marco Deambrogio. Viaggiatore infaticabile, “l’uomo che attraversa i deserti in moto”, dopo aver compiuto ogni genere di impresa, affronta questa volta la sfida più diffìcile: quella della fede. Vivido diario di viaggio e confessione senza filtri.

– Alix de Saint-André, Avanti, in cammino! vivere a quattro chilometri l’ora. Pellegrini verso santiago, ed. Terre di Mezzo 2011. “Io non sapevo niente del cammino di Santiago. da 25 anni fumavo tre pacchetti di sigarette al giorno e, secondo i miei amici, ero i l tipo che entrava con l’auto fin dentro i ristoranti.” comincia così il diario di viaggio, affettuoso e ironico, dell’autrice. Le grandi domande della fede e una fraternità vera, in un libro che si legge come un romanzo.

– Natalino Russo, Nel mezzo del Cammino di Santiago. In bicicletta verso Compostela tra viandanti e pellegrini. ed: Ediciclo 2010. Quali colori e quali odori per un’avventura in bicicletta sul Cammino di Santiago?

– Kathryn Harrison, Il Cammino di Santiago, ed. Feltrinelli. Protagoniste di questo viaggio sono una madre e una figlia, cittadine di New York. Per la madre il cammino è un’alternativa al lettino dello psicanalista, un’occasione di confronto con la figlia in piena esplosione adolescenziale. Un diario di viaggio sorprendentemente vero e onesto, che racconta oltre i luoghi e i paesaggi, le atmosfere e l’esperienza più intima del pellegrino.

CAMMINO DI SANTIAGO LIBRI – SAGGISTICA

Andrea Conti, Il Cammino delle stelle, ed. San Paolo 2013 (storico) Andrea conti ha ricostruito le vicende del ritrovamento della tomba e delle spoglie di San Giacomo; ha ricostruito la genesi di un fervore collettivo che ha indirizzato nei secoli del Medioevo migliaia di pellegrini appartenenti a ogni ceto sociale verso quelli che si ritenevano i confini del mondo, con una devozione che ancora oggi non accenna a diminuire, ma che sembra rinnovarsi continuamente.

Massimo Centini, il Cammino di Santiago, i Tascabili Xenia 2009. Il percorso di spiritualità più rinomato nell’Occidente cristiano: che cosa ci raccontano i documenti, che cosa tramanda la devozione popolare. Reliquie, labirinti, miracoli: tutto quanto c’è di sacro sul Cammino.

CAMMINO DI SANTIAGO LIBRI – NARRATIVA 

Paulo Coelho, Il Cammino di Santiago, ed. Bompiani. Nel suo primo romanzo Coelho accompagna il lettore nel viaggio di Paulo, il narratore, lungo il sentiero che conduce a Santiago de Compostela. Un percorso che Paulo deve affrontare per diventare il Maestro Ram e conquistare la spada che lo trasformerà in Guerriero della Luce. Con lui c’è la sua guida spirituale, il misterioso ed eigmatico Petrus. Settecento chilometri in tre mesi, durante i quali Paulo imparerà a riconoscere i suoi demoni personali e a sconfiggerli. Un viaggio interiore ed esteriore, per spiegare che nella vita come in viaggio non è tanto importante la meta, quanto il cammino stesso.
In commercio si trova anche la versione con allegato DVD “Paulo Coehlo si racconta sul cammino di Santiago”.

La rubrica “Cammino di Santiago Libri” è stata scritta da Stefania della Libreria Il Gorilla e L’Alligatore ad Orte

MADAGASCAR Libri e Film
INDIA Libri - Consigli di lettura prima di partire

Stefania Cima. Nata e cresciuta nella "Milano da bere", ha sempre avuto uno spirito curioso e indagatore. Distruggere Barbie era la sua passione. Da piccola frugava nella libreria di papà, da adolescente ha iniziato a cibarsi nelle biblioteche. Nostalgica della musica anni Ottanta e dei milk shake di Burghy, ama canticchiare a bordo della sua minuscola Titti, un'adorabile utilitaria rosso Ferrari. Dopo una laurea in Scienze della Comunicazione conseguita ai piedi della Mole, si è trasferita nella più calorosa e calorica Roma, dove ha lavorato alcuni anni nel settore della pubblicità. Stregata dai profumi delle rosticcerie e dal fascino antico delle passeggiate romane ci ha vissuto per otto anni prima di scoprire gli incantevoli borghi della Tuscia e iniziare cinque anni fa la sua avventura di libraia.

post a comment