Top

Mescalina Backpacker

COPENAGHEN PERCHE?

Perche un viaggio a Copenaghen?  

E me lo domandate pure?

Cazzo, se l’Unesco, l’ha definita e classificata come la città più felice al mondo devo per forza capire il motivo e rubargli qualche segreto visto che noi Italiani nella classifica siamo molto in basso.

La città più ecosostenibile al mondo, la capitale verde d’Europa, che nel 2020 diventerà completamente energicamente autosufficiente.

Copenaghen la città mondiale della Bicicletta, 40.000 ciclisti al giorno con più di 160km di poste ciclabili.

Abbiamo scelto Copenaghen anche come punto di partenza per iniziare la scoperta e la conoscenza dei Paesi Scandinavi: Danimarca, Svezia, Norvegia, Finlandia, Islanda e Isole FarOer.

Imparare la loro cultura e cucina, le loro idee e tradizioni, capire come spostarsi e come arrivarci e la capitale della Danimarca é la porta d’accesso a questo mondo.

Insieme alla mia ragazza volevamo fare un Piccolo Break invernale e anche grazie ai tanti voli economici che negli ultimi anni ci sono grazie a Ryanair, EasyJet e Norwegian abbiamo trovato un biglietto a 50€.

Voi direste, certo il biglietto costa poco ma poi la vita è cara.

Si, la vita è cara, ma a noi piace dormire negli ostelli, mangiare lo street food e camminare a piedi e quindi anche questa volta, siamo riusciti a fare una tipica vacanza backpacker alla Mescalinablog anche in una delle città più costose al mondo.

Una città dove tecnologia e tradizioni si fondono in simbiosi dando vita a una delle società più invidiate sulla terra, formata da persone che con tutti i loro pro e loro contro, difficilmente si perdono dietro a ipocrisie e falsi ideali.

copenaghen

COPENAGHEN Zaino - Cosa mi sono portato nello zaino

post a comment