Home > Cuba Informazioni generali > CUBA Libri – Consigli di lettura prima di partire

CUBA LIBRI

Una selezione di libri per scoprire tutte le peculiarità di Cuba: guide turistiche per consigli pratici e itinerari, saggi dedicati alla storia piu’ recente e alla situazione socio-politica cubana, insoliti diari di viaggio, romanzi dei più noti scrittori cubani e persino un manuale per cimentarsi in cucina con le tipiche ricette dell’isola (cocktail compresi!).

GUIDE di VIAGGIO

Le più note guide turistiche dedicate a Cuba per organizzare al meglio il vostro viaggio, dalla scelta dell’itinerario alle curiosità e ai consigli pratici per vivere al meglio le bellezze di Cuba e della sua capitale L’Avana.

MCAUSLAN Fiona, Cuba, Rough Guides Feltrinelli. Salsa, sole e rivoluzione, Cuba è davvero un’isola magnifica. Numerose le città da scoprire, tra cui spicca la capitale, l’Avana, con il suo mix irresistibile di vivaci locali notturni, scorci suggestivi e incroci di culture. Dopo essere stati nei centri più affascinanti, come Cienfuegos, Trinidad, Santa Clara, avventuratevi nell’entroterra per scoprire foreste pluviali, catene montuose, panoramiche distese di canna da zucchero.

SAINSBURY Brendan, Cuba, Guida EDT Lonely Planet. Controversa e spesso al centro di conflitti, Cuba è un paese diverso da tutti gli altri: piena di musica e colore, e insieme sofisticata ed eccentrica.

BAKER P. Christopher, Cuba, le Guide di National Geographic, White Star
Questa guida, in un pratico ed economico formato, si avvale di testi accurati e di un apparato iconografico, costituito da fotografie, da mappe dettagliate e da ricostruzioni tridimensionali dei più importanti siti da visitare; senza tralasciare consigli pratici su dove mangiare, dormire, fare shopping e divertirsi a Cuba.

MARTHALER Claude, Hasta la bicicleta siempre! sulle strade di cuba, tra mito e realtà, Ediciclo
Claude Marthaler, il ciclonauta svizzero che ha al suo attivo un giro del mondo e tanti altri viaggi in bicicletta, fa il periplo di Cuba a pedali. Racconta ciò che pensa la gente, entrando nelle case e nei sogni rincorsi dai suoi abitanti. Forerà molte volte, assisterà ai duelli clandestini dei galli, pedalerà sulla cima più alta dell’isola e discuterà di libertà, rivoluzione, futuro.

RACCONTARE CUBA

Raccontare Cuba descrivendone le mille sfaccettature non è semplice. Per guidarvi alla scoperta della storia più recente e della cultura di questo Paese, ho selezionato alcuni testi che vanno dal saggio alla graphic novel, dal diario di una blogger dissidente al manuale di cucina scritto da un’antropologa.

BARTOLOMEI Elena, Il Viaggio, casa editrice Bonfirraro, Amelia è una giovane e brillante ginecologa, senza grande stima di se stessa, ma apparentemente felice della sua vita tranquilla a fianco di un uomo facoltoso che dice di amarla. Fino al giorno in cui lui la picchia, lasciandola sospesa in una dimensione extra-corporea che non conosce e che la spaventa. Un sogno? La morte? Amelia non lo sa, ma dovrà esplorarla in compagnia di alcuni personaggi intenzionati ad aiutarla. Non li riconoscerà immediatamente. Soltanto molto più tardi scoprirà le loro identità, parti fondamentali del suo vissuto: un bagaglio imprescindibile per questo viaggio in cui ricordi, letteratura e politica s’intrecciano continuamente. Il percorso esistenziale parte da Roma per giungere in Colombia, paese tormentato da una guerra civile senza fine. Qui, nella missione di Medici Senza Frontiere, il viaggio dell’anima e quello fisico si ricongiungeranno in un suggestivo cerchio magico che condurrà la protagonista, insieme a tutti i suoi fantasmi letterari e alla sua coscienza civile, in bilico tra la Colombia e Cuba, a trovare lì l’inizio e la fine di tutto…

SANCHEZ Yoani, Cuba libre. Vivere e scrivere all’avana, ed. BUR. Yoani Sánchez è un strana dissidente: non denuncia, non attacca, non contesta. Semplicemente racconta nel suo blog cosa significa vivere oggi nel regime comunista di Cuba: la difficoltà di fare la spesa e la fame cronica, l’arte di ripararsi gli elettrodomestici guasti, la lotta per leggere le vere notizie tra le righe del giornale di partito. Sfata il falso mito dell’efficienza castrista e descrive, tra tenerezza e rabbia, la frustrazione per le potenzialità inespresse e i sogni perduti di chi, come lei, è nato nella Cuba degli anni Settanta e Ottanta e si ritrova rinchiuso in un’utopia che non gli appartiene.

GIUSTI Gianluca, Cuba istruzioni per l’uso, la Caravella editrice. Descrivere Cuba in poche righe è impossibile tanto particolare è la sua realtà, un paese profondamente affascinante quanto contradditorio, con incredibili bellezze e sconcertanti assurdità. Questo volume racconta l’atmosfera di Cuba, la sua gente cordiale e spensierata, il sole e i suoi uragani, la musica e le sue note dolenti e poi le avventure dei suoi carismatici personaggi che hanno contribuito a creare una storia davvero unica.

LOCKPEZ Inverna, Cuba, la mia rivoluzione, Bao publishing. (Graphic Novel). Nel momento in cui Fidel Castro conquista L’Avana all’inizio del 1959, la diciassettenne Sonya crede nella promessa della rivoluzione cubana. Studentessa di medicina che sogna di diventare pittrice, si unisce alla milizia e si ritrova divisa tra idealismo e ideologia. Ma quando si rende conto che nessuno dei suoi sforzi – con il pennello o la pistola – si accorda con il regime di Castro, Sonya dovrà scegliere tra la famiglia, l’amore e l’amata nazione.

BOLIVAR AROSTEGUI Natalia, La cucina a Cuba. La storia e le ricette. Manifestolibri
Un’antropologa ricostruisce la storia e l’evoluzione della cucina cubana. Il volume èarricchito da una rassegna delle ricette piu’ famose dell’isola, compresi i cocktail noti in tutto il mondo.

MANERA Danilo, A Cuba. Viaggio tra luoghi e leggende dell’isola che c’è. Einaudi
Danilo Manera è tra i massimi esperti italiani di letteratura e cultura cubana, per primo ha fatto conoscete in Italia i narratori e poeti delle ultime generazioni e all’isola ha dedicato una ricca serie di studi. Con questo libro racconta Cuba, la sua e quella degli altri: la capitale con le architetture dei colonizzatori smangiate dal tempo, i colori delle giornate lunghe e soleggiate, la vitale miscela storica di una popolazione che soffre o sogna ancora, il fascino di un’isola eterna e corporale.

Cuba Libri

SALLES Walter, I diari della motocicletta con DVD, Feltrinelli. Prima che Ernesto Guevara diventasse il Che. Prima che lo studente di medicina si scoprisse guerrigliero e rivoluzionario. Dall’Argentina al Cile, dal Perù al Venezuela, 15.000 chilometri in America Latina su una sgangherata Norton 500, insieme ad Alberto Granado, compagno d’infanzia. Il viaggio attraverso un intero continente, tra villaggi poverissimi e scenari maestosi, per scoprire l’amicizia e l’amore, guardare negli occhi la miseria della gente e sentire crescere in sé un bisogno di giustizia per tutti. Oltre al DVD “I diari della motocicletta”, il cofanetto contiene il libro “Latinoamericana” di Ernesto Che Guevara.

ROMANZIERI CUBANI

Dal giallo alla narrativa, Cuba si racconta nelle pagine di alcuni noti scrittori cubani.

CABRERA INFANTE Guillermo, La Ninfa incostante, ed. SUR. Estela Morris, la conturbante ninfa del titolo di questa storia nostalgica e spassosa, solare e rocambolesca, ha appena sedici anni quando il protagonista del romanzo (dichiaratamente autobiografico) la incontra sulla calle 23 dell’Avana e si lascia convincere per amore a diventare suo complice in un delitto. Il romanzo postumo di un grande narratore, una pirotecnia di calembour e gag comiche.

PADURA FUENTES Leonard, Addio Hemingway, il Saggiatore. Il tenente Mario Conde ha lasciato la polizia per dedicarsi alla sua passione di sempre: la scrittura. Ma un ciclone estivo che si abbatte su Cuba lo spinge a indossare di nuovo i panni dell’investigatore, questa volta privato. Le piogge hanno danneggiato la dimora habanera di Ernest Hemingway, ora casa-museo, e hanno riportato alla luce il cadavere di un uomo morto oltre quarant’anni prima, apparentemente ucciso da due colpi di fucile. I sospetti ricadono sul famoso scrittore, nei suoi ultimi anni preda di crisi e manie di persecuzione. Il Conde, coinvolto nell’indagine da un suo vecchio collega, non riesce a sottrarsi al compito ingrato e si sente quasi in dovere di salvare la memoria del suo mito letterario da un’accusa tanto infamante.

LEZAMA LIMA José, Racconti, Einaudi. I racconti di Lezama Lima si situano nella stessa linea di inesausta ricerca che caratterizza l’intera opera del grande romanziere, poeta e saggista cubano. Si espandono o s’ignorano, con allegria barocca, gli assiomi classici e ogni precetto formale che inquadra il genere “racconto”. Ovunque è in agguato la sorpresa, con indizi dell’invisibile; racconti da considerare frutti di quella battaglia con le parole che Lezama, infaticabile, ha sempre combattuto.

SUAREZ Karla, Silenzi, Besa edizioni. Una famiglia numerosa e piena di contraddizioni, in cui ognuno tiene nascoste le sue verità più crude. Un alcolizzato, un consumatore di droghe leggere, un aspirante poeta, uno scienziato, ognuno con un suo modo di vedere il mondo, ma ognuno vivendo il mondo nella stessa città. Una città, L’Avana, che si trasforma col passare degli anni e le cui trasformazioni condizionano il destino di tutti i personaggi.

La rubrica è stata scritta da Stefania

Libreria Il Gorilla e L’Alligatore
via Matteotti, 41
01028 Orte (VT)
tel 0761 403477
info@gorillaealligatore.com

http://www.gorillaealligatore.com/

orari d’apertura:
lun-sab: 9:00 / 13:00 e 17:00 / 20:00
chiuso giovedi’ pomeriggio e domenica

CUBA Trasporti - Tutti i mezzi per muoversi a Cuba
CUBA Libri - "Il Viaggio", dall'Italia a Cuba di Elena Bartolomei
You may also like
MALESIA Libri – Consigli di lettura prima di partire
MADAGASCAR Libri e Film
etiopia libri
ETIOPIA Libri – Consigli di lettura prima di partire

Leave a Reply