Home > Radio calibro - Scrittori, Scrittrici > Intervista a Darinka Montico – Non si può disimparare la libertà

Intervista a Darinka Montico – Non si può disimparare la libertà

Darinka Montico

DARINKA MONTICO

RadioCalibro e MescalinaBackpacker intervistano un pezzo da 90 del mondo non solo dei viaggi ma della letteratura Italiana, 

Una ragazza che prima di tutto noi stimiamo e ammiriamo.

37 anni, viaggiatrice, grande fotografa, sognatrice, ma sopratutto grandissima scrittrice; di cui sentiremo molto parlare nei prossimi anni.

E’ con noi Darinka Montico.

Una vita che se scritta già potrebbe diventare il nuovo Shantaram Italiano.

Darinka ci racconterà di quando più di 20 anni fa ha lasciato l’Italia per Londra a quando dopo anni in giro per il mondo ha lasciato sempre Londra per tornare in Italia, iniziando a comminare e a scrivere i suoi libri.

Libri completamente indipendenti che sono a primi posti, da anni delle classifiche di Amazon: 

Il primo Walkabout Italia, il suo primo figlio, dalla Sicilia al Piemonte a piedi, 7 mesi, 3000 km, senza un euro. 

Il secondo Mondonauta, il suo primo amore, libro che si divide in due parti, la prima in Laos e il viaggio di ritorno in Scandinavia passando per l’Asia Centrale e la seconda in SudAfrica.

In mezzo una vita in giro per i 5 continenti, dove ha vissuto – lavorando tra l’altro a Toronto, New York, Sud Est Asiatico, Nuova Zelanda, Australia, Hong Kong e Johannesburg.

Nel corso degli anni per mantenersi ha fatto la barista nelle miniere australiane, l’insegnate di scuola elementare nel Laos, la massaggiatrice di teste di giocatori di poker, l’imbianchina, la ballerina e chissà quanti altri lavori; sempre fregandosene del giudizio della gente. 

Spiegherà perché si definisce Dream Catcher e cosa significa “Hai la scimmia del viaggio” presente sul suo sito www.theneverendingroad.com

Ci fare sognare raccontandoci dei suoi 4 anni nel Laos.

Parlerà del suo presente, del suo futuro, del suo nuovo libro, dei suoi progetti, dei suoi sogni e del suo giro del mondo in bicicletta e in barca a vela “The Never Ending Road – Cycling & Sailing Around the World”

Non resta che ascoltarci su radiocalibro.it 

LE DOMANDE DI MESCALINABACKPACKER A DARINKA MONTICO

1) Mi piacerebbe oltre che a presentarti,  descrivessi la tua vita, da quando hai lasciato l’Italia per Londra a quando hai dopo anni in giro per il mondo hai lasciato sempre Londra per tornare in Italia e gli ultimi anni per scrivere i tuoi libri.

2) La tua fama dipende da 2 libri, completamente indipendenti che sono a primi posti, da anni delle classifiche di Amazon: Il primo Walkabout Italia – dalla Sicilia al Piemonte a piedi, 7 mesi, 3000 km, senza un euro. Che ci dici su questo libro?

3) Il secondo Mondonauta, che ho avuto occasione di leggere appena uscito e che già abbiamo recensito su mescalinabackpacker.com. Libro che si divide in due parti, la prima quando stai in Laos e il tuo viaggi di ritorno in Scandinavia passando per l’Asia Centrale e la seconda parte il Sud Africa. Di cosa parlano?

4) Stai preparando un altro libro?

5) Sul profilo Facebook ti descrivi come: Dream Catcher, perché? Mentre ulla Newsletterer del tuo sito c’è scritto: “Hai la scimmia del viaggio” che significa?

6) Pensi che possa essere più difficile per una donna intraprendere un viaggio in solitaria? Quali pregiudizi hai incontrato e come li hai vinti (in Italia e nel mondo)?

7) Mi sono innamorato di te, da una frase che hai scritto nel tuo libro: Il Laos non è una nazione è uno stato d’animo. 

8) Ci racconti un po del Laos, stato che anche a me ha fatto subito innamorare, (Calcola che ci ho chiamato anche il mio cane).

9) Di solito quanti litri è grande il tuo zaino? Cosa non manca mai? E’ sempre lo stesso o lo cambi di volta in volta?

10) I tuoi libri preferiti?

11) Visto che non solo hai viaggiato tanto ma hai vissuto tanto all’estero dicci a tua cucina preferita i piatti che ti hanno entusiasmato, Il posto che più ti ha annoiato (nn si può dire nessuno) Il posto che più ti ha emozionato 

12) Qualche consiglio per i viaggiatori che per la prima volta e non solo si apprestano a partire da backpacker? Un consiglio che ti hanno dato?

13) In un intervista che hai rilasciato qualche anno fa ti sei definita cosi: Viaggio da sola, non faccio pompini a pagamento, non sono figlia di papa e sono felice. E oggi?

LE CANZONI SCELTE DA DARINKA MONTICO

  1. Bob Dylan – Boots Of Spanish Leather
  2. Rage Against The Machine – Killing un the name
  3. Heartbeats – The Knife 

E’ possibile risentire l’intervista di Darinka sul nostro canale Yutube

Intervista a Federico e Giulia - Viaggio in vespa fino Capo Nord
Intervista a Enzo e Chiara di DUEINGIRO.IT
You may also like
LIBRI DA VIAGGIO Mondonauta – di Darinka Montico

Leave a Reply