Top

Mescalina Backpacker

GUATEMALA COSA VEDERE

Il Guatemala è “El Pais de la Eterna Primavera” il paese dell’eterna primavera, uno delle 5 nazioni che fino ad ora mi hanno più colpito e dove ancora è nell’aria quel pizzico di avventura adrenalinica di chi viaggiava negli anni ’80.

La Tierra dei Maya e delle loro rovine e siti archeologici, in cui è ancora viva e tangibile l’influenza delle civiltà precolombiane.
Territorio montagnoso, ricco di foreste tropicali, laghi, vulcani (4 ancora attivi), giungla, città coloniali quasi intatte, campagne tranquille, villaggi pittoreschi, mercarti colorati, emozioni forti, folklore e poi uno dei siti archeologici più emozionanti al mondo: Tikal, la cui visita ripaga tutto il viaggio.

tikal

Ogni città e piccolo villaggio conserva ancore resti di una civiltà immortale con tutte quelle tradizioni che è ancora vivono, mille anni dopo, come ogni città ha la sua chiesa retaggio del periodo colonialistico cosi come una propria Fiesta locale.

Una nazione dove si possono scalare vulcani ancora attivi, fare trekking nella giungla, prendere il sole su spiagge selvagge a tinte scure per la natura vulcanica del territorio, vulcani e terremoti che hanno forgiato questa terra per millenni.

TIKAL, il simbolo del Guatemala, l’antica capitale dell’impero Maya

ANTIGUA, una delle città coloniali più affascinanti e meglio conservate di tutta l’America Latina, chiamata un po’ eccessivamente la Firenze del Guatemala, era l’antica capitale dell’America Centrale e anche se fu quasi completamente rasa al suolo è stata ricostruita mantenendo intatto quel fascino selvaggio, quella pulizia e tutto il labirintico centro fatto da stradine lastricate alla perfezione che ne fanno una delle mete imperdibili nel vostro viaggio nelle Americhe

antigua

LAGO DI ATITLAN, il luogo dove “l’arcobaleno prende i suoi colori”

CHICHICASTENANGO, uno dei marcati locali più caratteristici dell’America Latina e tutta la sua regione da vedere assolutamente nel periodo della Semana Santa specialmente il villaggio di Zunil

CITTÀ DEL GUATEMALA, la capitale, città caotica e anche un pò pericolosa

Il Guatemala, centro di passaggio di molta della droga che dal Sud America arriva negli Stati Uniti, il paese dove ancora ci sono gli Sciamani con i loro riti propiziatori, il paese dei colori a pastello, dei villaggi che ti riportano indietro nel tempo, il paese di un tempo che scorre ancora lento.

Una nazione ricca di contraddizioni come del resto tutta l’America Latina, un paese sconvolto da 40 anni di guerra civili con migliaia di vittime innocenti, uno dei posti che per decenni è stato dimenticato da dio che negli ultimi tempi ha saputo risollevarsi per provare a vivere il presente.

MESSICO Informazioni utili - Qualche consiglio in più
MESSICO Cosa Vedere - Le migliori cose da vedere in Messico

post a comment