Top

GUINNESS STOREHOUSE DI DUBLINO

Non prendiamoci in giro, la Guinness StoreHouse di Dublino è l’attrazione principale della città.

Molto più caratteristico anche dell’Heniken Museum ad Amsterdam e di quello Carlsberg a Copenaghen.

Una fabbrica – museo dove da più di 4 secoli viene prodotta l’inconfondibile birra dal colore scuro e dal sapore amarognolo: LA GUINNESS.

Guinness Storehouse

Guinness Storehouse

La birra più amata dagli Irlandesi e una delle più bevute al mondo.

Anche in Italia è pieno di Irish pub in cui si può bere la Guinness.

“Inventata” da Sir Arthur Guinness nel 1759 è ormai un brand mondiale inconfondibile.

7 piani tematici, più si sale e più si scoprono le varie lavorazioni per creare la Guinness.

Ogni piano, un tema in cui viene spiegata la storia, si affrontano i vari processi della lavorazione e tutti gli ingredienti: malto, orzo, luppolo e lievito. 

Guinness Storehouse

Guinness Storehouse

All’interno ci sono delle foto d’epoca molto affascianti e che ti danno uno spaccato di vita Irlandese molto realista.

Alla fine del percorso c’è gratuitamente la degustazione di una pinta di Guinness che ti spilli direttamente te.

All’interno è presente anche uno shop e al 5° piano un ristorante braceria.

Mentre in cima c’è il Gravity Bar, una terrazza panoramica dove sorseggiare la birra e vedere il panorama della città a 360°.

Per visitare l’edificio museo dove ancora vengono prodotti milioni di litri esportati in tutto il mondo servono minimo 2-3 ore, 4 sono l’ideale. 

E’ possibile partecipare a tour guidato e non e c’è anche l’audio guida in Italiano.

il prezzo del biglietto è di 25€, un pò caro.

L’edificio si trova vicino alle 2 cattedrali e serve una una bella passeggiata dal centro.

In taxi sono circa 10€ per la zona di Temple Bar.

Alla fine è un esperienza immancabile e molto interessante.

Per tutte le informazioni andate sul sito ufficiale.

TEMPLE BAR - Il fulcro della movida e del divertimento di Dublino
TRINITY COLLEGE di Dublino - La più antica università d'Irlanda
0

post a comment