Home > Peru Racconto di viaggio > PERU 5° Nazca G°4

PERU 5° Nazca G°4

NAZCA

Nazca, 558 metri s.l.m., uno delle città più importanti del Perù, sia a livello turistico, seconda solo a Cusco che strategico in quanto nodo tra Nord e Sud della nazione.

La città dell’eterna estate, con un clima arido, desertico, secco e non ventoso tutto l’anno è stata fondata tra la confluenza del fiume Aja e del Tierras Blancos che si uniscono nel Rio Grande.

Proprio per questa abbondanza di acqua, è stata costruita un sistema di acquedotti e condotte sotterranei che portano l’acqua fino alle città vicine impedendone l’evaporazione.

Un opera di ingegneria idraulica tutt’ora efficiente e visibile.

nazca linee

Gli Indigeni chiamavano Nazca il deserto che parla, il cui popolo chiamato il Popolo del Cielo, scomparso misteriosamente fu la base e anche più dello sviluppo e delle conoscenze che con l’Impero Inca arrivarono all’apice.

Ma quello che è famoso a Nazca, che è anche Patrimonio dell’umanità sono le leggendarie, millenarie e famosissime: Linee di Nazca.

E così, la mattina mi alzo, faccio colazione, verso le otto mi vengono a prendere con un pick-up e vado al piccolo aeroporto dove insieme ad altri 5 ragazzi effettuiamo il sorvolo di un ora delle Linee di Nazca con un Piper a 6 posti.

……Uno spettacolo…..

nazca

PERU 4° Sandboard all'oasi di Huacachica
PERU 6° Linee di Nazca: come, quando e perché furono create
You may also like
PERU 19° Ultimo giorno a Lima e ritorno a casa
PERU 16° Inca Trail Racconto di Viaggio Days 2-3-4-5
PERU 13° Cosa è il Cammino Inca o Inca Trail
PERU 10° Cusco cosa vedere

Leave a Reply