Home > Iran > IRAN Tappeti Persiani – Storia, consigli e informazioni

IRAN Tappeti Persiani – Storia, consigli e informazioni

Tappeti Persiani

I tappeti persiani, a livello mondiale, sono i tappeti per eccellenza, le cui origini risalgono già nel V° secolo a.C..

Per un Iraniano, un tappeto è un investimento, un simbolo di ricchezza e benessere, che fa parte della vita religiosa, sociale e quotidiana.

Tappeti persiani

I prezzi variano in base a molti fattori quali la tessitura, la tintura, i nodi, i telai con ci sono fatti e gli anni che ha, più è vecchio e più costa.

I vari tipi di Tappeti Persiani sono:

– Bigiar, il più resistente e pesante, formato da  piccoli disegni senza simmetria con fondi azzurri, bruni o rosso scuro;

– Bakhtiyari, è diviso in riquadri ognuno dei quali reca alberi fioriti, alberi della vita o vasi con pianticelle;

– Kashan, reca un medaglione centrale da cui si dipartono rami fioriti ed è tessuto in lana e seta;

– Kirman, ha raffigurazioni complesse di leoni, serpenti, altri animali e fiori;

– Hamadam, in pelo di cammello, è caratterizzato spesso dal disegno di un rombo chiuso da sbarre trasversali o da punte allungate che terminano in altri rombi;

– Suruq, lavorato finemente a piccoli fiori di annodatura sennah compatta;

– Shiraz, uno o più rombi nel campo centrale che contengono figure stilizzate di animali e linee diagonali;

– Tebriz, reca al centro medaglioni a stella o a scudi incorniciati da larghe fasce.

Ogni tappeto è un pezzo unico e se siete poco “esperti”, uno dei modi per capire se è un buon tappeto è girarlo e vedere se ha lo stesso disegno anche dall’altro lato.

tappeti persiani

L’interno di uno dei tanti negozi presenti nel Bazar di Teheran

Solo un ultimo consiglio, se dovete comprare un tappeto e non ci capite niente come me, scegliete il tappeto che più vi piace.

Se non avete tempo di andare in Iran, un buon e affidabile sito dove comprare online i tappeti è “Morandi Tappeti”.

IRAN La via della Seta - Silk Road, Bazar e Caravanserragli
IRAN Hafez
You may also like
IRAN 18° Shopping nel bazar di Teheran
IRAN 17° Ultimo giorno in Iran – Teheran Bazaar

6 Responses

  1. Per me il tappeto persiano è quello “classico” per eccellenza. È il tappeto su cui vola il genio della lampada. Dirò forse una cosa dissacrante, ma ne apprezzo l’utilizzo in arredamenti ultramoderni. Mi piace lo stacco.

  2. Veramente belli questi tappeti! Mi hai fatto venire voglia di inserirli nel nostro negozio. Sicuramente sarebbe un articolo differenziante rispetto ai classici tappeti d’arredo. Peccato non trovare fornitori nella mia zona.

Leave a Reply