Home > Viaggiare > Truffa dei Taxi

Truffa dei Taxi

TRUFFA DEI TAXI

Alzi la mano a chi non è mai successo questo:

Città del Messico: arrivo all’aeroporto internazionale e il tassista richiede il doppio del prezzo rispetto quanto riportato sulla guida… Dopo una estenuante contrattazione riesce a ottenere una via di mezzo tra i due prezzi.

Gondar (Etiopia): sulla guida neanche veniva riportato il prezzo.. Alla fine con 5 dollari ci accompagnano al centro. Non abbiamo mai scoperto quanto avremmo dovuto pagare effettivamente.

Lima (Perù): dal centro alla periferia inizialmente sono riusciti a chiederti fino a 40$… Roba da pazzi..

Sai quanti altri esempi potremmo riportare su questo piccolo testo? Almeno uno per ogni città del mondo…E non c’è da meravigliarsene perchè succede sia in paese lontani migliaia di chilometri che a Roma dove i nostri tassisti fanno anche di peggio!!! Cosa fare per non farsi truffare? Ci possiamo informare sulla tariffa effettiva che applicano i tassisti in quel paese e andare a contrattare direttamente con questi prezzi in mano! Mi direte che la guida già aiuta molto in questo, verissimo.. Ma molto spesso non sono molto aggiornate e non sempre riportano i prezzi quando ci si deve spostare all’interno della città!

Ora che anche voi pensando a tutte le incazzature che questi tizi vi hanno fatto prendere, prima di partire per la vostra metà dovrete collegarvi a questo nel sito: http://www.taxifarefinder.com/ dove si possono trovare le tariffe dei taxi di molte città del mondo!

Sia chiaro, non è che così risolviamo il problema delle truffe dei taxi ma almeno per una volta non passeremo da coglioni di fronte al nostro caro e sorridente conducente!!!

Taxi1

Dormire in aeroporto

1 Response

Leave a Reply