Home > Il cammino di Wallylalli > WallyLalli – Cammino Santiago Zaino – Come Vestirsi

WallyLalli – Cammino Santiago Zaino – Come Vestirsi

CAMMINO SANTIAGO ZAINO – COME VESTIRSI

La scelta dello zaino e’ molto importante e condizionata da diversi fattori, per primo il periodo poi la durata e in fine, dovete decidere se vi impegnerete a portare con voi lo zaino durante tutto il cammino o se lo farete spedire da una tappa all’altra visto che e’ possibile avere anche questa agevolazione.

zaino cammino di santiago 2

Io avendo calcolato: il periodo (estate), la durata (10 giorni) e che avrei camminato sempre con lo stesso carico  in spalla, ho optato per uno zaino da 35 litri.

zaino cammino di santiago 3

La scelta e’ stata ottima, infatti durante il percorso non ho avuto bisogno praticamente di nulla, il vestiario e gli accessori di cui disponevo anche se pochi sono stati utili in ogni necessita’, il peso (circa 10kg) anche se dopo 1km di cammino iniziava a farsi sentire con un po’ di sforzo e’ stato più che tollerabile.

 Cosa ho messo nello Zaino:

  •  Documenti in un piccolo borsello insieme a qualche soldo,
  • Spazzolino e dentifricio da viaggio,
  • Asciugamano di poco più di un metro quadrato in microfibra,
  • Ciabatte sottili, consiglio di portarle in materiale sintetico o plastico, io ho sbagliato portando un paio sottile ma di stoffa e purtroppo non si asciugavano mai e la sera avevo spesso i piedi freddi,
  • Tre paia di mutande,
  • Un costume slip,
  • Tre paia di calzettoni,
  • Un Pantalone tecnico corto,
  • Un Pantalone tecnico lungo con chiusura lampo per farlo diventare corto,
  • Tre t-shirt,
  • Una canotta, non la consiglio durante il percorso ma nei momenti di relax durante il Cammino poiché con lo zaino può lasciare dei segni e dare fastidio sulle spalle,
  • Una felpa,
  • Una giacca a vento tipo K-way con buona resistenza sia per la pioggia che per il freddo,
  • Un piccolo shampoo,
  • Un piccolo bagno schiuma,
  • Forbicette,
  • Luce frontale per la notte,
  • Un buon Sacco a pelo non ingombrante,
  • Un solo paio di scarpe, portate assolutamente scarpe gia’ collaudate ampiamente, non importa se alte o basse, trekking o sportive ma scarpe con cui vi trovate comodi e non vi danno nessun tipo di fastidio. Io avevo una scarpa da ginnastica bassa buona per il trekking,morbida e comoda ma alla fine ho avuto qualche problema al tendine dovuto allo sfregamento della scarpa sulla pelle,
  • Un libro,
  • Un quaderno per scrivere appunti,
  • Cellulare e  Caricabatterie,
  • Qualche Medicina e cerotti,
  • Macchina Fotografica,
  • Occhiali da sole.

zaino cammino di santiago 4

La lista sembra molto lunga ma in realtà tutto entra perfettamente nello zaino.

Avrete anche un po’ di spazio per mettere all’interno qualche ricordo da portare via.

Lasciate a casa accessori e vestiti inutili.

Pensate solo a Camminare, fare amicizia e godervi il vostro Cammino.

Parola di WallyLalli.

WallyLalli Conclusioni finali del Cammino Santiago di Compostela
COSTARICA PANAMA Zaino By Giulia
You may also like
LE AVVENTURE DI TIBERIO – Camino de Santiago, no dolore no gloria

Leave a Reply