Home > Copenaghen Racconto di viaggio > COPENAGHEN 6° Copenaghen cosa vedere in 1 giorno

COPENAGHEN 6° Copenaghen cosa vedere in 1 giorno

Copenaghen cosa vedere in 1 giorno

Qualsiasi giorno avete a disposizione, 1, 2 o 3 per visitare Copenaghen, non fa differenza, la città sacra stupirvi in ogni caso.

Certo, più giorni avete e meglio è ma non è questo il problema.

Premetto che noi ci siamo spostati sempre a piedi, la città è pianeggiante e relativamente piccola, ma se avete la bici o ogni tanto prendete la metro per gli spostamenti più lunghi potete fare il programma dei 2 giorni anche in 1.

Ora, vediamo se avete solo un giorno quali sono le cose assolutamente da non perdere.

1° SIRENETTA, simbolo di Copenaghen e della Danimarca. 
Scultura commissariata a Edward Erikjen nel 1909 da C.Jacobsen, raffigura la protagonistandella fiaba di Hans Christian Andersen. Situata al molo di Langelinje, una statua piccola, umana, su degli scogli, una statua che è stata imbrattata, decapitata, verniciata, mutilata, rapita. 

sirenetta

2° CHRISTIANIA, una comunità indipendente, una FreeTown, una città libera, un Esperimento sociale degli anni ’70, iniziato nel 1973, da un gruppo di Squatter che occuparono un ex zona militare in un mix di ideali Anarchici, Socialisti e Comunisti. Un esperimento che doveva durare solo 3 anni e che invece vive fino ad oggi, con uno status semi-legale di comunità indipendente, rafforzato dal 2011 quando gli abitanti hanno comprato il territorio per 10 milioni di euro. Gli abitanti non pagano tasse ed elettricità, non riconoscono il governo di Copenaghen e Danese e la Polizia non ha il libero accesso, ma controlla tutto indirettamente. Famoso perché le droghe leggere sono legali.

3° NYHAVN, il Porto Nuovo, uno dei simboli turistici della città e uno dei suoi porti storici. Un canale molto pittoresco e famoso, sopratutto per le sue case coloratissime, ristoranti costosi e i velieri ormegiati ai lati del canale.

copenaghen cosa vedere

4° NORREBRO, è il quartiere Cool di Copenaghen, vintage e fascion, quartiere multietnico e multirazziale, simbolo dell’integrazione danese e dove si ha un grande varietà di scelta enogastronomica, ristoranti michelin, enoteche, locali stravaganti, con una discreta vita notturna, parchi, skatepark.

5° MARMORKIRKEN o Frederiksirken, la Chiesa di Marmo, il più imponente edificio religioso di tutta la Scandinavia.
L’interno della cupola è liberamente ispirato alla Cupola di San Pietro a Roma.

6° CHURCHILL PARK, dove si trovano la Chiesa Anglicana di St Alban e la Fontana di Gefion.

copenaghen backpacker

7° CIMITERO, chiamato L’Assistens Kirkegard. Un cimitero quasi surreale in mezzo alla città, un cimitero che è un parco con mamme con i passeggini, gente in bici, famiglie che fanno il picnic, studenti che leggono, tutto questo tra le tombe che sono quasi invisibili.

8° STROGET, Stroget, la zona pedonale più lunga d’Europa, in mezzo al centro storico della città.

copenaghen stroget

COPENAGHEN 5° Cosa vedere nei dintorni di Copenaghen
COPENAGHEN 7° Copenaghen cosa vedere in 2 giorni
You may also like
COPENAGHEN 7° Copenaghen cosa vedere in 2 giorni
COPENAGHEN Perche? Il perchè del viaggio a Copenaghen
COPENAGHEN 5° Cosa vedere nei dintorni di Copenaghen
COPENAGHEN 4° Quarto e ultimo giorno a Copenaghen – Ritorno a casa

Leave a Reply