Top

Ultimo giorno del Dolomiti SuperSki Zaino in Spalla 

Purtroppo è domenica, l’ultimo giorno, anche se la fine è sempre parte del viaggio.

Lo sapete, mi piace troppo mettermi lo zaino sulle spalle e salire sui treni e bus.

Che sia in qualche parte sperduta del mondo, in Europa o in Italia, poco importa.

Per di più questa volta il viaggio è stato unico, originale e mai provato.

Muoversi, oltre che con lo zaino, con il saccone con tavola, scarponi e tutto l’abbigliamento per sciare è per me davvero un emozione irripetibile.

Dolomiti SuperSki zaino in spalla

Dolomiti SuperSki zaino in spalla

La prima, di una lunga serie di viaggi, speriamo in giro per il mondo, con l’intento di sciare con lo snow.

Questo è stato un’esperimento, una prova, un allenamento ben riuscito.

Abbiamo sciato tanto, ma la fatica è stata oltre le nostre aspettative.

Ora siamo pronti per il salto di qualità.

Ma dobbiamo lavorare sia sulla riduzione dello zaino che sul nostro allenamento.

I viaggi zaino in spalla, con tavola-sci ai piedi, da un punto A a un punto B, sono il nostro futuro.

Oltretutto dormendo quasi sempre in baite – rifugi diversi e tutto con i mezzi pubblici.

E ciò che proveremo a fare un pò ovunque.

Alle 9:04 da Selva prendiamo il bus per Passo Gardena dove arriviamo alle 10:00.

Il biglietto del bus ce l’ha offerto gratuitamente il proprietario dell’hotel, più che un biglietto è un abbonamento per una settimana che viene regalato agli ospiti.

Alle 10:40 regionale per Bolzano, 10:55, e da qui EC alle 11:17 pie Padova.

A Padova pranziamo, prendiamo il freccia per Roma e un altro regionale per Orte dove arriviamo alle 18:00.

Riposati e rilassati.

DOLOMITI SUPERSKI Selva, Col Raiser, Alpe di Siusi e Monte Pana - G°7
0

post a comment