Home > Islanda Racconto > ISLANDA 6° Grindavik e partenza per il “Circolo d’Oro” – G°2

ISLANDA 6° Grindavik e partenza per il “Circolo d’Oro” – G°2

GRINDAVIK

Secondo giorno del viaggio.

Visto che ieri (come scritto nel precedente post) siamo, purtroppo e non per colpa nostra, arrivati a mezzanotte e abbiamo potuto prendere dall’aeroporto solo una delle 4 macchine a noleggio non ci resta che tornare subito li.

Lasciamo dormire la maggior parte del gruppo, in 4 ci svegliamo alle 6, prendiamo l’unica macchina che abbiamo e ci mettiamo subito in azione.

All’andata non vediamo niente, a parte che è buio, ancora nevica, anzi c’è ancora una bella bufera.

Finche non prendiamo la strada principale c’è quasi mezzo metro di neve.

Un ora per andare, una mezzora per fare tutte le carte, un altra per tornare e alle 830 ristiamo a Grindavik.

Ps, le 4 macchine che prendiamo sono tutte Suv Santa Fe Hyundai (o similari) con cambio automatico e gomme chiodate, prenotate da BHS prima di partire.

Viste le condizioni del tempo abbiamo deciso all’unanimità di fare anche un assicurazione supplementare per 160€ a macchina per coprire qualsiasi tipo di inconveniente.

Grindavik, 2800 abitanti, cittadina situata della regione di Suornes, sulla strada tra l’aeroporto e la capitale.

Grinvavik

A breve distanza si trova la famosa stazione geotermica “Laguna Blu” le cui caldissime acque provengono dalla vicina centrale elettrica di Stuatseng.

A livello nazionale è importante perché è uno dei pochi porti di tutta l’islanda e uno degli hub principale dell’industria ittica nazionale.

Facciamo colazione nella guest-house e alle 830 partiamo, ha smesso completamente di nevicare e le strade in 5 minuti sono tutte sgombre.

(Cosa che ci accompagnerà per tutto il viaggio).

L’inizio del “Circuito d’Oro”

Passiamo per Rejkiavik e via, siamo pronti per il Circolo d’oro.

ISLANDA 5° La cascata Gullfoss - La Regina di tutte le cascate Islandesi
ISLANDA 7° Racconto e diario della giornata al Cerchio d'oro in Islanda - G° 2

Leave a Reply