Top

Mescalina Backpacker

HAMPI

Dopo una notte passata in autobus, arriviamo la mattina presto a Hampi, villaggio nel nord del Karnataka, l’antica capitale dell’impero Vijanagara.

Anche se il villaggio è piccolissimo, con solo 2000 persone, il sito continua a essere un importante centro religioso, storico e architettonico, le cui rovine sono patrimonio mondiale dell’Unesco.

India hampi2

Nel 1500 era la capitale dell’impero più potente mai instaurato nell’India peninsulare, città liberale e cosmopolita e anche se era la capitale di un impero Indù, era permesso il culto di ogni religione e ogni viaggiatore era accolto a braccia aperte.

A quel tempo il mercato era pieno di rubini, diamanti, perle e zaffiri e rose.

Nel 1565, arrivarono i musulmani, e dopo quattro anni e centinaia di elefanti si lasciarono alle spalle solo un cumulo di rovine.

Oggi degli splendidi palazzi sono rimaste solo macerie di templi, palazzi e scuderie per gli elefanti sacri, ma ancora si coglie tutta la magia di un luogo assolutamente unico nel Sud dell’India e ancora vi giungono pellegrini per adorare Rama.

India hampi5

Il sito è delimitato dal fiume torrentizio Tungabhadra su un lato e circondato da colline sugli altri tre lati.

Possiamo vedere quello che rimane del tempio di Vitthala, che è il più grandioso degli edifici religiosi di Hampi e il massimo esempio di arte e di architettura di Vijayanagar, che è una lunga piattaforma con elaborate colonne.

India hampi1

Disseminati in 20 km quadrate secondo un ordine apparentemente casuale, si trovano scuderie, stalle e templi.

Tutto il paesaggio è pieno di banani e palme da cocco, e il modo migliore per apprezzare il luogo è rimanere qualche giorno facendo delle belle passeggiate in bicicletta e a piedi dove è possibile ammirare le gigantesche statue del dio dalla testa di elefante, Ganesh, o l’enorme lingam del tempio di Virupakha.

A Hampi vi consiglio di fermarvi 3 o 4 giorni.

Quasi tutti i locali sono vegetariani ed è assolutamente bandito l’alcool e qualsiasi tipo di droga.

E poi quando siate esausti e sfiniti fermatevi lungo il fiume (attenti ai coccodrilli) o andate assolutamente al locale Mango Three Restaurant per riposarvi all’ombra, leggendo e ammirando il paesaggio.

India hampi4

India hampi3

Noi non pensavamo che fosse cosi tranquillo e affascinante e ci siamo fermati solo due giorni perché avevamo fatto il biglietto del bus ad Arambol.

Cosi,  dispiaciuti lasciamo Hampi e ce ne torniamo nel Goa.

INDIA 9° 2 giorni di mare ad Arambol nel Goa - G°10,11,12
INDIA 11° Panaji (Goa)

post a comment