Top

Mescalina Backpacker

IL GOLFO DEI POETI

Il Golfo della Spezia, piú comunemente conosciuto come il Golfo dei Poeti, è un insenatura della Costa Ligure che ha ai lati Lerici a sud e Porto Venere a Nord con in mezzo proprio la città di La Spezia.

golfo-dei-poeti-porto-venere

Un anfiteatro d’acqua cristallina e pulita, lungo 4,5 chilometri e largo 3, con cornice dolci e verdi colline e case colorate color pastello come il quartiere Nyhavn a Copenaghen.

É chiamato “Golfo dei Poeti” perchè nei secoli scrittori, artisti e poeti di fama internazionale hanno trovato spunti e ispirazione per loro opere d’arte, letterarie, dipinti, poesi e romanzi.

Tra i più noti ricordiamo D.H. Lawrence, L.Byron, Shelley che ha trovato la morte per annegamento proprio in queste acque e Botticelli, il cui sfondo della “Nascita di Venere” è proprio questo Golfo.

Una suggestiva baia, con una costa tutta frastagliata, piccole insenature incontaminate e piacevoli dove è possibile avvistare anche i delfini.

golfo-dei-poeti-zaino-in-spalla

Oltre i 3 comuni principali ci sono le frazioni di Tellaro, San Terenzio, Ferzano e vicinissime a Porto Venere 3 isolotti di rara bellezza: Tino, Palmaria e Tinetto.

Particolarità del Golfo dei poeti è che sotto e sopra le sue acque c’è il maggiore arsenale militare della marina Italiana.

COSA VEDERE A LA SPEZIA

  • Chiesa Abbaziale Santa Maria Assunta
  • Museo d’Arte Amedeo Lia
  • Museo tecnico navale aeronautico
  • Cantieri navali
LERICI - La città sul Golfo dei poeti di Shelly e Byron

post a comment