Home > Sudafrica > SUDAFRICA 7° Diario Kruger giorno 2 – Olifant Rest Camp

SUDAFRICA 7° Diario Kruger giorno 2 – Olifant Rest Camp

DIARIO KRUGER – OLIFANT REST CAMP

mappa letaba olifant

GIORNO 3°

La mattina ci svegliamo presto, alle 6 abbiamo prenotato il Walking-morning, la camminata-trekking di 3 ore, sempre con le i Rangers armati nella savana.

morning walk kruger
Ancora è notte, il sole sta sorgendo, e fa freddo.

Di Leoni e felini nemmeno l’ombra ma riusciamo a vedere a qualche decina di metri giraffe, un bufalo, zebre, elefanti e impala.

kruger backpacker
Torniamo verso le nove al Camp e con la macchina andiamo al Olifant Rest-Camp, 40km e ci mettiamo 3 ore.

Ogni tanto lasciamo la strada asfaltata, sempre in buone condizioni e facciamo qualche deviazione per qualche strada sterrata segnata dove vediamo Kudu, ippopotami, coccodrilli e giraffe.

kruger strade

Arriviamo al Olifant Rest Camp, anche qui alla reception paghiamo la tassa di un giorno, prenotiamo il Sunset Drive per il pomeriggio e andiamo al Bungalow con bagno privato, letto matrimoniale e cucina con frigorifero privato.

olifant rest camp bungalow

L’Olifant Rest Camp è più grande del Letaba, con un ristorante che ha una veduta dall’alto del fiume Olifant, SPETTACOLARE.

olifant rest camp

Verso le 16 facciamo il Sunset Drive, un escursione di 3 ore con u furgone aperto, la prima ora è giorno, poi un ora di crepuscolo e un ora che è notte.

kruger sunset drive

A parte che appena fa buio fa un freddo della madonna, tipo Inverno, il tramonto e le prime ore della notte sono le più propizie per vedere gli animali.

Quando fa notte ci danno delle lampade elettriche che puntiamo nell’oscurità del Bush e ogni volta che si vedono dei puntini luccicanti in lontananza ci fermiamo perché sono gli occhi di qualche animale.

avvoltoio kruger

Vediamo Elefanti, Avvoltoi, Zebre, Kudu, Bufali, Facoceri, Babbuini, Ostrici, Lepri, Giraffge e una specie di Canguretto.

Torniamo, ceniamo sotto il cielo stellato sempre più magico del Kruger e andiamo a dormire, accompagnati dalle migliaia di suoni, rumori, strilli e ululati che si sentono in lontananza.

SUDAFRICA 6° Diario Kruger giorno 1 - Letaba Rest Camp
SUDAFRICA 8° Diario Kruger giorno 3 - Satara Rest Camp
You may also like
sudafrica
SUDAFRICA 9° Riflessioni sul Kruger Park
SUDAFRICA 8° Diario Kruger giorno 3 – Satara Rest Camp
SUDAFRICA 6° Diario Kruger giorno 1 – Letaba Rest Camp
kruger animali
SUDAFRICA 5° Kruger Animali che si possono vedere nel parco

Leave a Reply