Top

Mescalina Backpacker

PADANGBAI

Scendiamo dal Bromo, prendiamo un minibus per Cemoro Lewang compreso nel pacchetto che abbiamo fatto a Yogyakarta e sempre compreso nello stesso pacchetto prendiamo il bus per Padangbai, sull’isola di Bali.

padangbai baliPartiamo alla 10, 12 ore di bus per fare circa 500 km e con un piccolo cambio al porto di Bali arriviamo alle 22.

Giusto il tempo per trovare una guesthouse, Bamboo Paradise Homestay, per 20€ a testa e andare a vedere la partita Italia – Spagna degli Europei.

Per fortuna qui gli abitanti sono dei fan accaniti del calcio Europeo, specialmente del Barca, ci buttiamo dentro un bar – ristorante e tra qualche birra e un paio di panini ci vediamo il pareggio 1-1 tra le due squadre fino alle 2 del mattino.

Padangbai, 55 km da Denpasar, situata sulla costa est di Bali è il principale porto per raggiungere con traghetti e barche veloci Lombok e le Isole Gili, la nostra prossima meta che abbiamo deciso durante il percorso in bus.

Piccolo villaggio di pescatori, semplice e tranquillo, oltre al porto ci sono bar, guesthouse, ristorantini che fanno dell’ottimo pesce, centri massaggi, centri Padi per l’immersioni e molte agenzie che possono prenotare qualsiasi escursione, specialmente tour in barca per l’isola di Komodo.

Ottimo punto per visitare la parete est di Bali, senza essere sommersi dal turismo di massa o dei viaggi organizzati, per molti turisti è un posto paradisiaco.

Certo, la sabbia è bianca, le acque trasparenti ma c’è molto meglio, soprattutto fuori da Bali.

COSA VEDERE A PADANGBAI

  • Sidemen road, la strada delle risaie
  • Pura Besakih, un complesso di 50 ettari in cima ad una collina in cui ci sono 23 templi
  • Tirtagangga
  • Tempio di Purta Goa Lawah, unii dei maggiori luoghi di culto
  • Semarapura, l’ex cuore del regno più importante di Bali
  • Selat e Sibetan, due villaggi tradizionali
INDONESIA 10° Alba e Trekking sul Monte Bromo - G°8
INDONESIA 12° Le isole Gili, le isole Backpacker dell'Indonesia

post a comment