Top

Mescalina Backpacker

Parco del Paine quali trekking si possono fare?

Parco del Paine quali trekking fare?

Parco del Paine quali trekking fare?

Se siete arrivati al Parco del Paine, il motivo è senza dubbio quello di fare il trekking e-o qualche escursione.

Oltre al Full Day Paine che è alle escursione da Puerto Natales che però si fa in macchina, è possibile fare 4 diversi tipi di trekking:

Ci sono 3 tipi di trekking:

1) W Circuit, il più conosciuto e frequentato, uno dei migliori trekking al mondo, dura 4-5 giorni

2) O Circuit, il grande circuito o il grande anello, chiamato “loop loop”,  il più estremo, gira tutto l’intero perimetro del parco. Ci si impiegano 7/8 giorni per fare 130 km.

Il Circuito O percorre tutto il trekking W e passa dietro le Torri del Paine fino a formare un anello.

Quasi tutti sono d’accordi sul fatto che percorso che passa dietro le Torri del Paine e che non è compresa nel W Circuit è quello più bello e affascinate di tutti. oltretutto con pochissime persone.

Per farlo si deve avere tenda, sacco a pelo, una buona attrezzatura e cibo in quanto in molti punti non ci sono rifugi o posti per mangiare.

Prima di farlo consultate il meteo e chiedete informazioni alle “Porterie” poiché molte volte anche in alta stagione il passaggio sul Paso John Garner è chiuso per il forte vento o per la scarsa visibilità.

Parco del Paine quali trekking fare?

Parco del Paine quali trekking fare?

1°giorno: Si parte dall’ingresso principale di Laguna Amarga per arrivare il primo giorno al Campo Seron (5 ore circa / 12 km)

2°giorno: Campeggio Serón – Rifugio Dickson Shelter (6 ore circa / 19 km)

3°giorno: Trekking Dickson Shelter – Los Perros Camping (4,5 ore circa / 10 km). Uno dei percorsi più belli di tutti il circuito.

4°giorno: Trekking Los Perros Camping – Rifugio Grigio (12 ore circa / 18 km)

5°giorno: Paso – Refugio Grey – Paine Grande (21 km)
Dal Paso raggiungete il Rifugio Grey e da qui attaccate il trekking W.

Se lo si fa tramite un agenzia da Puerto Natels il costo da Novembre a Marzo è di circa 1300-1400$

3) Q Circuit, Il circuito Q è il Circuito O con in più un pezzo di sentiero che collega il Serano Visitor Center con e il Refugio Paine Grande.

4) Torri del Paine Trekking, considerato un alternativa soft al circuito W, si fa in un giorno, con partenza la mattina da Puerto Natales e ritorno in serata. Impegnativo ma si può fare anche se non si è allenati. Ci si impieganoo 4 ore per arrivare al punto panoramico.

Tutti i circuiti potete:

Parco del Paine quali trekking fare?

Parco del Paine quali trekking fare?

1) Farli da soli, arrivando autonomamente al parco, pagando direttamente l’ingresso, prenotando da se i posti per dormire e mangiare. Anche se sembra complicato è in realtà molto facile.

2) Rivolgervi alle agenzie di Punta Arenas, Puerto Natales o quelle che trovate sul sito ufficiale del parco. I prezzi sono quasi sempre li stessi.

Lungo il percorso ci sono un pò ovunque mappe e segnali, molti sentieri sono ben evidenziati e in buono stato, altri un pò di meno.

State sempre attenti, è possibile perdersi e la notte di inverno è molto ma molto freddo.

CILE 16° Parco del Paine dove dormire - Rifugi, campeggi e hotel
CILE 18° Parco Torres del Paine - W Circuit

post a comment