Home > Liguria > TELLARO E SAN TERENZO – Le due frazioni di Lerici

TELLARO E SAN TERENZO – Le due frazioni di Lerici

TELLARO E SAN TERENZO

Tellaro e San Terenzo sono due frazioni di Lerici e anche se poco conosciute sono loro più, che Lerici stessa, a dar vita ad uno dei comuni più ammirati dello stivale Italico.

SAN TERENZO

Il paese che ha incantato Shelley, Bocklin, William e Byron, il cui nome deriva da Portiolo ovvero “porto dell’olio”.

san-terenzio-lerici

Le sue origini sono antichissime e si perdono nel tempo diventando sotto il periodo delle Crociate uno dei porti più importanti del Mediterraneo.

Tipico borgo marinaio distante 2 km da Lerici, fonde insieme mare con acque turchesi, spiagge larghe e sempre affollate, uniformità del multicolore tipico delle case Ligure.

Il paese dei pescatori, con il Castello Medioevale su uno sperone roccioso che protegge il centro storico.

Lo sperone roccioso sopra a cui è stato costruito il castello è chiamato la “Tana dei Turchi”.

Da parte il castello inizia una delle passeggiate più piacevoli del Tirreno che costeggiando il mare arriva fino al castello di Lerici, mentre al centro del paese da vedere c’è una Chiesa Parrocchiale del 1600.

san-terenzioLa sua felice posizione sotto un promontorio tra le colline verdeggianti Liguri, tra terrazzamenti, vigneti, oliveti, agrumi in un clima sempre mite.

Tutte questi elementi hanno fatto diventare San Terenzo, il rifugio ideale di poeti e intellettuali che hanno vissuto nelle sue magiche ville.

Tra le ville ricordiamo: Villa Magni (Shelley), Villa Marigola e Villa Serenella.

Sito Internet: www.santerenzio.eu

TELLARO

San Terenzio, la punta estrema a oriente del Golfo dei Poeti è come Tellaro una frazione di Lerici da cui dista solo qualche chilometro.

tellaro-lericiUn borgo marinaro arroccato sopra uno sperone roccioso, tipico di questi luoghi.

Il centro storico circondato da mura e fortificazioni Medioevali è stato per decenni uno dei punti principali del commercio Ligure di stoffe e tele.

Da vedere sono il Campanile della Chiesa di San Giorgio, l’Oratorio di Santa Maria e le Torri Pisane in cui oggi ne rimangono 2 sulle 3 originali.

Le case del borgo hanno i tradizionali colori liguri, addossate le une all’altre tra stretti carruggi.lerici-tellaro

Tellaro è una delle mete preferite da turisti di tutto il mondo chiamati qui sia d’estate dalla Sagra del Polpo che d’inverno grazie al Natale Subacqueo.

CINQUE TERRE Trekking - Come muoversi alle 5 terre a piedi
CINQUE TERRE Treno - Come muoversi alle 5 Terre in treno
You may also like
LERICI – La città sul Golfo dei poeti di Shelly e Byron

Leave a Reply