Top

TIRANA COSA VEDERE

Oltre ai 3 siti più frequentati e conosciuti, di cui abbiamo già parlato  in post specifici:

  1. BUNKER’ART 1 e 2
  2. MERCATO CENTRALE PAZARI I RI
  3. PIAZZA CASTRIOTA SCANDERBEG 

vediamo ora le altre attrazioni principali di Tirana.

CAMPANILE TORRE DELL’OROLOGIO, 1820/1830, simbolo della città, costruita da Et’hem Bey. Nel 1928 fu allungato di 35 metri per edificarci l’orologio di origine tedesca. 90 gradini portano in cima da cui si ha un panorama della zona molto interessante.

Tirana cosa vedere

Tirana cosa vedere – La torre dell’Orologio

MOSCHEA ETHEM BEY, 1789-1821, situata all’angolo sud-est della piazza Scanderbeg. Una moschea elegante, la più bella della città. Eretta dal Mulla Bei e dal figlio Ethem Bey. Ha un gran portico, un bel minareto e una cupola affascinante.

CASTELLO DI GIUSTINIANO – FORTEZZA DI TIRANA, costruito in epoca Bizantina nel VI° secolo, oggi rimane solo una piccola muraglia di 6 metri di altezza e alcuni reperti del castello distrutto dai Turchi.

MUSEO STORICO NAZIONALE, un enorme museo socialista dei partigiani.

PIRAMIDA, inaugurata nel 1988, un ex museo originariamente dedicato al dittatore Hoxha. Si dice essere l’edificio più costoso della storia albanese. Dopo la caduta del regime è oggi un centro internazionale culturale dei giovani.

QUARTIERE BLLOKU – Il blocco – , la vecchia residenza di Hoxha e  dei dirigenti del partito comunista, oggi cuore della movida Albanese, alberghi costosi, caffè di design, ristoranti, negozi.

Tirana cosa vedere

Tirana cosa vedere – La moschea principale

LE CHIESE DI TIRANA

CATTEDRALE CATTOLICA DI SAN PAOLO, costruita solo nel 2001, ha esterni semplice e interni moderni con vetrate dove sono raffigurati Paolo Giovanni II e Madre Teresa di Calcutta.

CHIESA DI KROIT, una delle poche resistite alla dominazione turca e al regime dittatoriale.

CATTEDRALE ORTODOSSA DELLA RESURREZIONE DI CRISTO, ricostruita negli ultimi anni dopo l’abbattimento della dittatura comunista. Un edificio maestoso per la città, la più grande chiesa ortodossa dei Balcani, ha una forma circolare con una grande cupola ricoperta di mosaici.

Tirana cosa vedere

Tirana cosa vedere – La chiesa ortodossa

CHIESA CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI GESÙ, edificata nel 1939 dai Gesuiti, riaperta nel 1991, è oggi un monumento nazionale.

Chiesa di Sant’Antonio, ricostruita dopo il 2000, è 1 delle 4 chiese cattoliche di Tirana.

Nella città ci sono altre chiese antiche e in cattivo stato risalente al periodo bizantino.

ALTRE COSE DA VEDERE A TIRANA

La Piazza intitolata Madre Teresa

  • Biblioteca Nazionale della cultura Albanese, all’interno ci sono più di 1 milione di volumi, si trova nel Palazzo della Cultura di Tirana.
  • Statua di Madre Albania, 1971, situata nel cimitero dei martiri dove sono stati sepolti più di 900 partigiani.
  • Palazzo dell’Opera, degli anni ’50.
  • Università di Tirana, inaugurata nel 1957 è intitolata a Madre Teresa di Calcutta.
  • Giardini Botanici 
  • Zoo
  • Castello di Preze
  • Castello di Petrela 
TIRANA - Bunk'Art, i bunker segreti di Enver Hoxha
ALBANIA 2° Diario e Racconto del secondo giorno a Tirana - G°2
0

post a comment