Top

VISITA DI DUBLINO

2° giorno del viaggio in Irlanda, oggi c’è in programma la visita di Dublino.

Purtroppo Valeria sta ancora male, la notte è stata un massacro tra febbre e diarrea.

Anche se la situazione pare migliorare, anche oggi rimarrà in camera a riposarsi.

Cosi facciamo colazione nell’ostello e alle 8 usciamo: io, Alessandro (mio figlio), Alessio, Giulia e Adele (8 mesi – la figlia di Alessio e Giulia).

Per fortuna è una bella giornata.

Visita di Dublino: la Chiesa di San Patrizio

Ricordiamoci sempre che Ale ha 3 mesi e che ogni 3-4 ore deve e vuole prendere il latte dalla mamma che momentaneamente rimane in camera.

Dall’ostello passando per Upper e Lower O’Connell, River Liffey, Temple Bar, Christ Church, arriviamo alla San Patrick Cattedral.

Qui entriamo (6,5€ il biglietto) e rimaniamo una mezz’ora.

Dalla chiesa più importate dell’isola, sempre a piedi raggiungiamo la “Guinness Store House” verso le 11.

Di solito la visita dura 3-4 ore ma noi in 2 ore riusciamo velocemente a farla tutta.

Anche se sarei rimasto molto di più, Alessandro inizia a piagnucolare.

Usciamo, prendiamo un taxi che per 10€ ci riporta all’ostello Jakobs inn.

Facciamo allattare Ale da Valeria, le vado a comprare il solito riso in bianco con verdura al “Thai Spice” sotto all’ostello e lasciando Vale in camera e riprendendo Ale con noi andiamo a pranzo al J.J.Grainger li vicino.

Visita di Dublino

Visita di Dublino: il centro di Dublino

Torniamo in camera per riposarsi un oretta e poi riusciamo a fare un po di shopping senza ovviamente comprare niente.

Ritorniamo a O’Connell Street  la via principale di Dublino, andiamo a Grafton Street, la via più glamour della città, la via dello shopping con negozi, musicisti da strada e giriamo nella zona del centro fino alle 1730 dove ci fermiamo a bere una birra a John Mulligan Pub uno dei pub storici della città.

Torniamo all’ostello per far cenare Alessandro, porto la cena a Valeria in via di guarigione e andiamo a cena a O’Shea’s.

Nel tragitto inizia a piovere ma noi anche se stiamo con i passeggini siamo super attrezzati e non ci fa paura niente.

Verso le 21:30 torniamo all’ostello e andiamo a dormire.

Le 2 Cattedrali di Dublino: San Patrik e Christ Church
DUBLINO Cosa vedere e cosa fare
0

post a comment