Top

Black Taxi Tour di Belfast e arrivo a Bushmills

4° giorno del viaggio sull’isola Irlandese di Alessio e Enrico con relative compagne – mogli e figli piccoli.

Oggi la giornata sarà molto impegnativa.

Ci svegliamo alle 7, facciamo colazione e chiamiamo tramite l’hotel un “Black Taxi Tour” che per 50€ in 2 ore ci porta a fare il tour dei murales a Gaeltacht Quarter Nell, a West Belfast.

Black Taxi Tour

Black Taxi Tour di Belfast

Se avevamo più tempo mi sarebbe piaciuto farlo a piedi e in autonomia ma abbiamo giusto 2 ore prima di prendere il prossimo treno.

L’autista non solo ci porta a visitarli, ma come prassi ci da anche spiegazioni, lezioni storia del conflitto nord irlandese e dei murales lealisti e repubblicani. 

Black Taxi Tour di Belfast

Black Taxi Tour di Belfast

I murales sono esteticamente molto affascinanti ma quello che più mi colpisce e che sinceramente non conoscevo che il muro spinato e i check point chiusi di notte che dividono il quartiere cattolico da quello protestante.

Alle 10 ci facciamo lasciare alla stazione ferroviaria di Belfast e alle 10:10 prediamo il treno per Coleraine dove arriviamo alle 11:40.

Il viaggio in treno anche questa volta è un vero toccasana anche se breve.

Ci fa riposare sia noi sia i nostri bambini.

Arriviamo a Coalraine e fuori la piccola stazione ferroviaria prendiamo il bus per Bushmills, al costo di 4€ (11:50 – 12:30).

La fermata a Bushmills davanti alla Giant’s Causeway

Dall’autista ci facciamo lasciare direttamente davanti all’ostello Finn McCools che avevamo prenotato per 2 notti a 50€ a camera, tramite telefono e che si trova all’entrata della Causeway Giant’s. 

BELFAST Cosa vedere e cosa fare nella capitale Nord Irlandese
SENTIERO DEL GIGANTE - Giant's Causeway
0

post a comment