Top

Mescalina Backpacker

ETIOPIA CUCINA

KIFTO: Carne di manzo tritata ,macinata e marinata in una salsa di peperoncino, erbe e spezie detta mitmita. Se lo volete poco cotto dovete dire kifto leb leb . Generamente viene servito con l’Injera. Simile al nostro ragù di carne ma molto più speziato.

SHIRO: (Vegetariano) Stufato, purè di ceci, fagioli o fave. Viene servito spesso  sopra l’Injera  da solo o con il Kifto ma lo si puo mangiare anche da solo con il cucchiaio.

INJERA: Simile alla forma di una piadina-frittelle rimane però più sottile, spugnosa, porosa e acida. Piatto nazionale e la msi accompagna con carni e verdure. Fatta con farina di Miglio (teff) e sorgo  cje sono lasciati fermentare per diversi giorni per ottenere una specie di lievito madre che produciamo anche noi, questo procedimento da il sapore acido.

Potete trovare il  Video in cui la cuciniamo in una casa tradizionale a Lalibela.

WAT: salsa curry molto speziata preparata con pollo, manzo, agnello e verdure. Accompagnamento ideale per l’injera che ne bilancia il sapore

Dorowat e’ lo stufato di pollo

Sigawat è lo stufato  di manzo

Kaiwat è lo stufato di carne bollita in un salsa rossa speziatissima.

TIP: striscioline di manzo cotte con pomodoro che talvolta si possono trovare anche fritte.

ENCULAL TIPS: (colazione) uovo strapazzato con cipolla,peperoncino, panna e pomodoro.

OPINIONI PERSONALI: La cucina Etiope è una delle cucine che più mi ha sorpreso in senso positivo in tutti i miei viaggi. Anche se dopo 10 giorni che mangiavamo dalla mattina alla sera i loro piatti tradizionali un po’ di nausea ci è venuta. Dovete assolutamente assaggiare i piatti che fanno nei classici ristoranti che sono pieni di persone Etiopi in cui fanno solo Injera e Wat più ovviamente birra a volontà.

BEVANDE

Molto diffusa e molto buona è la birra, specialmente quella alla spina

Etiopia cucina 

ETIOPIA Storia
ETIOPIA Ristoranti

post a comment