Top

Mescalina Backpacker

La Digue Racconto

Giorno 2°

Dopo una bella dormita ci svegliamo, per la prima volta dopo tanti giorni, con calma e tranquillità.

Siamo venuti alle Seychelles proprio per riposarci e farci per la prima volta dopo tanti anni di viaggi una bella settimana di solo puro relax.

Facciamo colazione alla guesthouse e dopo aver preso le biciclette a noleggio direttamente dalla proprietaria mettiamo nello zainetto pareo, libro, tabacco, bottiglia d’acqua, lonely e partiamo senza meta, anche perché l’isola è cosi piccola che non possiamo perderci.

Sull’isola c’è un unica strada che congiunge Anse Banane e Grand Anse passando per La Passe.

Usciti dalla guesthouse siamo proprio nel cuore di La Passe, l’unico villaggio dell’isola con chiesa, scuola, campo da calcio, un piccolo porto, qualche negozio, supermercati, ospedale , takeway, ristoranti, pizzerie, polizia, pompieri, distributore di benzina e un cimitero.

la-digue-bici

Pedaliamo in direzione nord, costeggiando l’isola con la stradina tutta cementata a ridosso della spiaggia che arriva alla parte opposta di La Passe.

E da qui torniamo indietro, fermandoci ogni tanto per farci una bella nuotata.

spiagge-la-digue

Nell’ordine vediamo:

Anse Fourmis, qua la strada finisce e per continuare si deve camminare. Posto ideale per prendere il sole ma i coralli iniziano subito appena si entra in acqua.

Anse Fourmis

Anse Fourmis

Anse Banane, da cui si ha una vista delle 4 isole intorno, la spiaggia non è bellissima ma molto romantica.

Anse Gran Roche, chiamata cosi per la grossa roccia di granito presente sulla spiaggia che la rende molto alla Robison Crusoe, un po’ isolata, poco visitata, buona per nuotare.

anse-gran-roche

Anse Gaulettes e alla fine Anse Patates quella che questa mattina mi è piaciuta di più e dove ci fermiamo per prendere un po’ di sole 

Anse Patates

Anse Patates

Per vedere tutte queste spiagge ci abbiamo messo meno di un ora e mezza e ora ci rilassiamo un po’ tra le palme e le rocce di granito della piccola insenatura.

Ci rendiamo subito conto che il mare alle Seychelles è più bello da vedere che da farci il bagno.

Il perché potete leggerlo sul post Seychelles Mare

SEYCHELLES 7° La Digue racconto viaggio alle Seychelles - G°2
SEYCHELLES 9° La Digue racconto - Pomeriggio e sera del 2° giorno

post a comment