Home > Macao Informazioni > MACAO Storia – Breve riassunto della storia di Macao

MACAO Storia – Breve riassunto della storia di Macao

Macao storia

MACAO STORIA

Macao si trova all’estremità meridionale della Cina, sul lato occidentale del fiume delle perle.

I primi abitanti vivevano di pesca, consideravano la barca la loro casa e veneravano la divinità del mare Mazu, protettrice marina.

Il nome Macao viene proprio da Mazu e glielo diedero i Portoghesi: “La città del santo nome di Dio”.

Anticamente era un importante porto commerciale Cinese.

Fato volle che nel 1554 il Portoghese De Souza navigava in quelle zone con 17 navi mentre una flotta di pirati minacciava la Canton.

La Cina chiese aiuto ai Portoghesi che dopo la vittoria ottengono la legalizzazione dei rapporti economici e commerciali tra le due nazioni.

Macao storia

Macao storia

Nel 1557 Macao viene dato in concessione per gratitudine al Portogallo che diventa il primo paese a colonizzare la Cina.

Questo fu il punto di partenza dell’antica via della seta marittima, dove confluivano medicinali Europei, pepe Indiano, argento Giapponese, seta, porcellane e te.

Oltre che per il porto diventa il trampolino per i Gesuiti in Asia e nel 1575 nasce la Diocesi di Macao con il potere giurisdizionale su tutto l’oriente.

Qui passarono tra i personaggi Europei più famosi e importanti dell’epoca sopratutto Italiani.

Italiano fu il primo Europeo che partì da qui per entrare in Cina dopo l’occupazione Mongola.

Cosi come Francesco Gemelli Careri considerato il 1° vero “Turista” della storia, fonte d’ispirazione per Giulio Verne per il giro del mondo in 80 anni giorni.

Nei successivi secoli non si hanno tante notizie anche perché dopo la conquista Britannica di Hong Kong, Macao va in declino, diventando il rifugio dei Giapponesi e Cinesi converti al cattolicesimo.

Il 1848 è l’ultimo anno che gli Europei pagano le tasse ai Cinesi, Macao diventa una sovranità Portoghese e più precisamente una “Provincia Portoghese d’oltremare”.

Nel 1974 dopo la rivoluzione Portoghese e la fine del regno Salazarista, Macao torna a essere un “territorio cinese sotto amministrazione Portoghese”.

MACAO OGGI

Nel 1987 la dichiarazione congiunta Sino – Portoghese fa si che il 20 Novembre 1999 dopo 442 anni torni una regione amministrativa speciale della Cina insieme a Hong Kong.

E’ il boom demografico.

Macao storia

Macao storia

Oggi Macao è ritornata senza troppi traumi alla Cina mantenendo per 50 anni la propria autonomia.

Ufficialmente è governata secondo il principio “1 paese, 2 misure”.

La Cina è responsabile per la difesa e gli affari esteri mentre Macao per il sistema giuridico, la forza di polizia, la moneta, la politica doganale e la politica d’immigrazione.

Un PIL pro capite di 82.000$, un alto indice sviluppo umano, una disoccupazione sotto il 3% ma con un economia dipendente dal gioco d’azzardo e dal turismo.

2° nazione dopo la Mongolia per crescita economica più veloce al mondo, 2° più alta aspettativa di vita mondiale, 84,4 anni.

Tasso di natalità tra i più bassi al mondo ma anche di mortalità infantile.

Ma soprattuto ricordiamo che in 29 km² vivono 650.000 abitanti, la più alta densità di popolazione al mondo, 21.000 abitanti al km².

MACAO Religione - Religione e cultura a Macao
MACAO Cucina - Cosa mangiare a Macao

Leave a Reply