Home > Venerdi d'Italia > VENERDÌ D’ITALIA La Val d’Orcia

VENERDÌ D’ITALIA La Val d’Orcia

Val d’Orcia

La Val d’Orcia  è un ampia valle in Toscana tra la provincia di Siena e Grosseto.

Dichiarata patrimonio mondiale dell’umanità dal 2004, prende il nome dal fiume Orcia che attraversa i paesi di Pienza, Montalcino, Monticchiello e Cipresso.

val d'orcia

La caratteristica principale della Val d’Orcia sono i gradevoli panorami ammalianti e armoniosi, i tipici centri storici medioevali e rinascimentali e gli agriturismi con una delle cucine più prelibate d’Italia.

Tutta la zona è come un quadro a pastello con linee ondulate che danno un senso di dolcezza, romanticità, isolamento e tranquillità.

Se chiudo gli occhi e penso dove è la mia casa dei sogni e dove vorrei trascorrere la vecchiaia, mi immagino un casale di pietra ricoperto di vite americana, in cima a un cuccuzzolo da cui si arriva da una strada sterrata con dei cipressi ai lati e intorno ettari e ettari di vigne e ulive.

E questo posto esiste solo in questa valle.

Un posto dove il tempo sembra essersi fermato, un posto dove prima viene l’uomo e la natura e poi il resto.

val d'orcia

Comunque, non ci prendiamo in giro, se questa valle è così famosa e conosciuta in tutto il mondo sarà anche perché è un po’ fatata e magica, sarà perché è  tranquilla e a misura d’uomo, sarà che la gente è cortese, e sarà tutto quello che vi pare ma la gente e i turisti vengono qui quasi esclusivamente per mangiare e bere.

Chi è che non conosce i Pici, i salumi di cinta senese, il pecorino di Pienza, la bistecca fiorentina e il Brunello di Montalcino?

DORMIRE E MANGIARE NELLA VAL D’ORCIA

La valle è piena di agriturismi e bed and breakfast.

La struttura è quella dell’antico casale ristrutturato e rimesso a nuovo, con camere o mini appartamenti.
Quasi sempre è presente la piscina e il ristorante.

Se non fosse presente il ristorante nel posto dove siete, in giro avete solo l’imbarazzo della scelta.

ARRIVARE VAL D’ORCIA

Macchina: Uscita A1 Chiusi Chianciano Terme
Treno: Fermata Buonconvento linee Siena-Chiusi

RISTORANTE CONSIGLIATO

OSTERIA LA BOTTE PIENA – MONTEFOLLONICO

Il locale si trova dentro il piccolino centro storico, appena entrati nella porta della città sulla destra,ha due piani con al piano terra la cucina ed una sala  con molte bottiglie di vino e un bancone per affettare i salumi ed al piano superiore un altra sala con tavoli in legno più o meno capienti.

ANTIPASTO: salumi di maiale prosciutto, salame, capocollo, finocchiona, misto ci cinta senese, prosciutto, salame,l ardo, capocollo, misto di salumi di cinghiale, formaggi di Pienza con marmellate e miele, bruschette con pecorino e radicchio, pecorino e acciughe, pomodori verdi e tartufo.

PRIMO: Pici fatti a mano o all’aglione o al ragu’ (ma eventualmete si può prendere anche qualsiasi tipo di zuppe, ribollita o panzanella)

SECONDO: FIORENTINA (uno dei locali a mio avviso dove si mangia meglio questa delizia toscana)

CONTORNI: Ceci al rosmarino,fagioli alla salvia,verdure sott’olio,insalata

Dolci fatti a casa, Caffe,Ammazzacaffé

VINO tutto consigliato portata per portata dal cameriere che ti consiglia volta per volta in base all’abbinamento con una carta dei vini che sembra la Divina Commedia.

IL menù non è ricchissimo ma i prodotti sono freschi e di qualità elevata.

Ambiente caldo, accogliente,elegante ma informale ideala sia per pranzi o cene con amici sia per pranzi e cenette romantiche.            

Il Ristorante aderisce al programma Slow Food con i proprietari che sono gli stessi dell’Agriturismo B&B L’orto di Panza.               

TEL 0577669481

val d'orcia

Il venerdi d'Italia 10 vini sotto i 10 € - 2013
VENERDI D'ITALIA Il Lago di Bolsena

Leave a Reply