Top

Mescalina Backpacker

UZBEKISTAN COSA VEDERE

Uzbekistan cosa vedere - Char Minar a Bukhara

Uzbekistan cosa vedere – Char Minar a Bukhara

L’Ukbekistan è senza ombra si dubbio il paese più bello e affascinante dell’Asia centrale, quello più noto e turistico, più ricco di ricchezze naturali e storiche, popolato e famoso.

Il paese per eccellenza della leggendaria via della seta percorsa da Marco Polo e decantata da Vecchioni.

Una storia millenaria fatta di conquiste, con al suo intero città tra le più belle al mondo.

Lungo circa 1500 km e largo 300, il suo territorio passa dalla steppa arida semidesertica nella parte occidentale a una montuosa e fertile verso oriente.

Un paese che è un misto tra un comunismo ancora molto forte, islam che sta rinascendo e tradizioni millenarie tartare.

La maggior parte dei turisti di solito visita le 4 città principali:

1° TASHKENT, la capitale, la città più cosmopolita, con tradizione, madresse e moschee islamiche, in cui è evidente il retaggio Russo – Soviet ma che si sta aprendo alla cultura occidentale. E’ il posto dove arriverete e da cui ripartirete.

2°  BUKHARA, la città più sacra dell’Asia centrale, con 140 madresse, 360 moschee, chiusa da 12 km di mura e porte fortificate. Piazza Lyaby-Hauz, Madressa di Ulugbek, Moschea e Minareto di Kalan, il Char Minar e l’Ark che sono tappe imprescindibili del vostro viaggio

Il Registan di Samarcanda

Il Registan di Samarcanda

3° SAMARCANDA, la città per eccellenza dell’Uzbekistan e dell’Asia centrale, con il Registan che da solo vale tutto il tempo, soldi e le energie spese per venire da questi parti. Da non perdere sono anche la moschea di Bibi Khanyn e lo Shah-i-Zinda must assoluti dell’architettura mondiale

4° KHIVA, la città-museo, uno dei centri storici meglio conservati dell’Asia centrale con 16 Madresse

LAGO ARAL, immenso lago, uno dei tanti disastri ambientali umani degli ultimi anni, ormai ridotto ad un deserto di 300 km di diametro

AFROSIAB, le rovine dell’antica Samarcanda, abbandonate nel XII° secolo dopo la conquista dei Mongoli

SACHRI SABXZ, la città natale di Tamerlano, 100 km dal confine Afgano

DESERTO, 500 km di nulla, con vecchie e abbandonate fabbriche sovietiche

E anche se non c’entra niente due cose da fare assolutamente in Uzbekistan sono:

  1. assaggiare tutta la cucina Uzbeka, per tra le più buone e varie nel panorama mondiale 
  2. farvi minimo un viaggio in treno
UZBEKISTAN Donne, Alcool e Come comportarsi
UZBEKISTAN Zaino e come vestirsi - Cosa abbiamo portato nel viaggio

post a comment